PALLONI GONFIATI Il …

PALLONI GONFIATI Il calcio visto da Luca Cuoghi
IL BELLO DEL CALCIO

Sabato sera qualunque appassionato ha avuto la fortuna di assistere al confronto tra Juve e Inter, indipendentemente dalla sua fede calcistica, ha vissuto in novanta minuti tutto ciò che rende questo sport il più entusiasmante in tutto il mondo . Certo, prima o poi la Juve doveva perdere per non “ammazzare” il campionato, e prima o poi l’ Inter doveva vincere per dare ai propri tifosi quella soddisfazione da tanto attesa e perciò cosi’ intensa; ma chi si aspettava dai nerazzurri in formazione più che rimaneggiata (notare le assenze dei vari: Cannavaro, Vieri, Materazzi, Coco..), e con mister Zac indaffarato a riordinare le idee dopo le cinque dormite di martedi’ contro l’ Arsenal, una prestazione esaltante e impeccabile come quella di sabato. Forse gli stessi giocatori della Juve, inebriati dalle innumerevoli e spesso esagerate lodi, devono aver pensato che si trattasse dell’ annuale “allenamento di prestigio”, forse Lippi ha sbagliato alcuni cambi, forse l’ Inter ha trovato lo spirito giusto, forse Legrottaglie era troppo alto per accorgersi che Martins era in campo… ma queste sono impressioni del giorno dopo. Ciò che i tifosi juventini e interisti allo stadio ,oppure di fronte ad una tv in compagnia di amici si ricorderanno è una serata tragica-magica in cui ciascuno ha vestito i panni dell’ altro per novanta interminabili-splendidi minuti.
Mettendo da parte i sentimentalismi l’ undicesima giornata ha riportato l’ Inter nel giro scudetto e ha dimostrato come la Roma ,nonostante le “cassanate”, sia la squadra che, vincendo e divertendo alla stesso tempo in maniera disarmante, ha sorpreso tutti in questo scorcio di campionato.
Una finestra sulla composizione dei gironi per Euro 2004: Svezia, Danimarca e Bulgaria penso che siano il meglio che ci poteva capitare, ma prima di iniziare a ringraziare Dio e a spargere acqua santa a destra e a manca, ricorderei bene come abbiamo faticato agli ultimi mondiali nel girone di qualificazione contro Croazia e Messico e come ci siano giocatori quasi fuori dal giro della nazionale (leggi Pirlo) elogiati da tutti, anche all’ estero (leggi Crujff “il centrocampista più competo che abbia mai visto” dopo Ajax-Milan di mercoledi’). Il Portogallo è l’ ultimo appuntamento utile per il Trap, e dopo vent’ anni di astinenza è ora di vincere qualcosa anche per il calcio dei giocatori più pagati e del campionato più difficile per non cadere nella satira.

0 Responses to “PALLONI GONFIATI Il …”


Comments are currently closed.

Buffet

Le migliori foto di LondraNote sparse su alcune cose curiose
trovate a Londra

Le migliori foto di Berlino Do not walk outside this area:
le foto di Berlino

Ciccsoft Resiste!Anche voi lo leggete:
guardate le vostre foto

Lost finale serie stagione 6Il vuoto dentro lontani dall'Isola:
Previously, on Lost

I migliori album degli anni ZeroL'inutile sondaggio:
i migliori album degli anni Zero

Camera Ciccsoft

Si comincia!

Spot

Vieni a ballare in Abruzzo

Fornace musicante

Cocapera: e sei protagonista

Dicono di noi

Più simpatico di uno scivolone della Regina Madre, più divertente di una rissa al pub. Thank you, Ciccsoft!
(The Times)

Una lieta sorpresa dal paese delle zanzare e della nebbia fitta. Con Ciccsoft L'Italia riacquista un posto di primo piano nell'Europa dei Grandi.
(Frankfurter Zeitung)

Il nuovo che avanza nel mondo dei blog, nonostante noi non ci abbiamo mai capito nulla.
(La Repubblica)

Quando li abbiamo visti davanti al nostro portone in Via Solferino, capimmo subito che sarebbero andati lontano. Poi infatti sono entrati.
(Il Corriere della Sera)

L'abbiam capito subito che di sport non capiscono una borsa, anzi un borsone. Meno male che non gli abbiamo aperto la porta!
(La Gazzetta dello Sport)

Vogliono fare giornalismo ma non sono minimamente all'altezza. Piuttosto che vadano a lavorare, ragazzetti pidocchiosi!
(Il Giornale)

Ci hanno riempito di tagliandi per vincere il concorso come Gruppo dell'anno. Ma chi si credono di essere?
(La Nuova Ferrara)

Giovani, belli e poveri. Cosa volere di più? Nell'Italia di Berlusconi un sito dinamico e irriverente si fa strada come può.
(Il Resto del Carlino)

Cagnazz è il Mickey Mouse dell'era moderna e le tavole dei Neuroni, arte pura.
Topolino)

Un sito dai mille risvolti, una miniera di informazioni, talvolta false, ma sicuramente ben raccontate.
(PC professionale)

Un altro blog è possibile.
(Diario)

Lunghissimo e talvolta confuso nella trama, offre numerosi spunti di interpretazione. Ottime scenografie grazie anche ai quadri del Dovigo.
(Ciak)

Scandalo! Nemmeno Selvaggia Lucarelli ha osato tanto!
(Novella duemila)

Indovinello
Sarebbe pur'esso un bel sito
da tanti ragazzi scavato
parecchio ci avevan trovato
dei resti di un tempo passato.
(La Settimana Enigmistica)

Troppo lento all'accensione. Però poi merita. Maial se merita!
(Elaborare)

I fighetti del pc della nostra generazione. Ma si bruceranno presto come tutti gli altri. Oh yes!
(Rolling Stone)