Casomai non dovessim…

Casomai non dovessimo rivederci…
Cosa sta succedendo a GnuEconomy? Il più popolare blog italiano, su cui scrivono quotidianamente almeno una trentina di bloggers sotto le redini di Gianluca Neri lancia segnali inquietanti. In un post alquanto sibillino ieri scriveva:

Siete pregati di abbandonare in ordine la sala utilizzando le uscite poste ai lati. Vi ringraziamo di essere stati in nostra compagnia, e nell’augurarvi un buon proseguimento ci auguriamo di rivedervi, da qualche parte.

Appena qualche giorno prima, il 2 gennaio, aveva invece detto:

Dovesse succedere, su questi lidi, qualcosa di strano, non state lì a preoccuparvi, che la vita è piena di risorse, il sottoscritto di soluzioni, e viceversa.

Che si riferisca al blog oppure com’è più probabile ad una chiusura del portale Clarence, da lui fondato anni fa, non è chiaro. Sta di fatto che da qualche tempo a questa parte si vocifera di tutto senza che nessuno abbia fonti certe. La cessione di Clarence a Dada srl c’è stata ormai più di un anno e mezzo fa…la recente blogfest che doveva dare un rilancio di immagine chissà se è bastata, o sanciva solo una festa di addio a tutto? GnuEconomy da qualche mese si trova su un server australiano insieme ad altri famosi blog…perchè non sui server di Dada? La redazione di Clarence inoltre si è licenziata in massa qualche mese fa, e rimangono Neri e un pugno di fedelissimi a portare avanti il lavoro, prendendo materiale da quello pubblicato sui rispettivi blog… E poi questo fantomatico sito civetta spuntato da poco tempo…cosa starà a significare? Parte una nuova avventura per Neri e co.? Sul sito Macchianera.net potevate trovare (fino a questa notte) pari pari quasi tutti i post del blog Gnu. Da stamattina il sito risulta protetto da password…segno che qualcuno ci sta lavorando alacremente per mettere su qualcosa.
Alcuni scenari possibili:
1) Chiude Clarence e GnuEconomy, parte il blog Macchianera.net con la stessa gente che scriveva su GnuEconomy.
2) Chiude solo Clarence e tutto il resto si trascina malinconicamente.
3) Non chiude niente e Macchianera.net rimane un sito civetta dove parcheggiare files ed altre proposte del Neri.
4) Neri stufo di una vita videodipendente molla tutto e scappa alle Hawaii portandosi Grassilli e Lia Celi per fondare una testata libera laggiù.
5) Neri e Grassilli fondano un nuovo portale. Proserpina e Personalitàconfusa vengono assunti come redattori. Brontolo viene messo gentilmente alla porta ma Mantellini gli darà ospitalità nel suo Manteblog.

0 Responses to “Casomai non dovessim…”


Comments are currently closed.

Buffet

Le migliori foto di LondraNote sparse su alcune cose curiose
trovate a Londra

Le migliori foto di Berlino Do not walk outside this area:
le foto di Berlino

Ciccsoft Resiste!Anche voi lo leggete:
guardate le vostre foto

Lost finale serie stagione 6Il vuoto dentro lontani dall'Isola:
Previously, on Lost

I migliori album degli anni ZeroL'inutile sondaggio:
i migliori album degli anni Zero

Camera Ciccsoft

Si comincia!

Spot

Vieni a ballare in Abruzzo

Fornace musicante

Cocapera: e sei protagonista

Dicono di noi

Più simpatico di uno scivolone della Regina Madre, più divertente di una rissa al pub. Thank you, Ciccsoft!
(The Times)

Una lieta sorpresa dal paese delle zanzare e della nebbia fitta. Con Ciccsoft L'Italia riacquista un posto di primo piano nell'Europa dei Grandi.
(Frankfurter Zeitung)

Il nuovo che avanza nel mondo dei blog, nonostante noi non ci abbiamo mai capito nulla.
(La Repubblica)

Quando li abbiamo visti davanti al nostro portone in Via Solferino, capimmo subito che sarebbero andati lontano. Poi infatti sono entrati.
(Il Corriere della Sera)

L'abbiam capito subito che di sport non capiscono una borsa, anzi un borsone. Meno male che non gli abbiamo aperto la porta!
(La Gazzetta dello Sport)

Vogliono fare giornalismo ma non sono minimamente all'altezza. Piuttosto che vadano a lavorare, ragazzetti pidocchiosi!
(Il Giornale)

Ci hanno riempito di tagliandi per vincere il concorso come Gruppo dell'anno. Ma chi si credono di essere?
(La Nuova Ferrara)

Giovani, belli e poveri. Cosa volere di più? Nell'Italia di Berlusconi un sito dinamico e irriverente si fa strada come può.
(Il Resto del Carlino)

Cagnazz è il Mickey Mouse dell'era moderna e le tavole dei Neuroni, arte pura.
Topolino)

Un sito dai mille risvolti, una miniera di informazioni, talvolta false, ma sicuramente ben raccontate.
(PC professionale)

Un altro blog è possibile.
(Diario)

Lunghissimo e talvolta confuso nella trama, offre numerosi spunti di interpretazione. Ottime scenografie grazie anche ai quadri del Dovigo.
(Ciak)

Scandalo! Nemmeno Selvaggia Lucarelli ha osato tanto!
(Novella duemila)

Indovinello
Sarebbe pur'esso un bel sito
da tanti ragazzi scavato
parecchio ci avevan trovato
dei resti di un tempo passato.
(La Settimana Enigmistica)

Troppo lento all'accensione. Però poi merita. Maial se merita!
(Elaborare)

I fighetti del pc della nostra generazione. Ma si bruceranno presto come tutti gli altri. Oh yes!
(Rolling Stone)