Rassegna stampaC…

Rassegna stampa

  • Crac Parmalat: 3 considerazioni:
    a) se un alto dirigente della Parmalat aveva detto a Beppe Grillo dei bilanci falsificati già nel 2002, e se Grillo lo aveva detto chiaro e tondo in un suo spettacolo (cosa mostrata ieri sera da Striscia la notizia), perché nessuno ha fatto o detto qualcosa?
    b) se già a Febbraio la Consob aveva dubbi sull’effettiva liquidità della Parmalat (dubbi sollevati da operatori di borsa come Lehman Brothers), come mai per scoprire un buco così gigantesco ci hanno messo addirittura 10 mesi?
    c) se il ragioniere dell’azienda Fausto Tonna prendeva ripetizioni in Matematica ed era così incapace tanto da essere considerato “zuccone”, volete dire che c’è speranza anche per me e i miei due in suddetta materia?
  • Polemiche sul velo in Francia: dopo aver proibito il velo nelle scuole, e in generale tutti i simboli religiosi che siano troppo vistosi, si vogliono impedire anche le magliette del Che, kefiyah palestinesi, e quanto altro; non entro nel merito di magliette etcetera, ma parliamo un minuto del velo: ok, è un simbolo religioso, ma è imposto, è parte del loro vestiario, come lo sono per noi i pantoloni! Se bisogna formare un Europa unita, multirazziale e tollerante, sicuri che vietare veli o quanto altro sia un passo nella direzione giusta?
  • Lotteria Italia: il biglietto vincente della Lotteria Italia è stato comprato nei pressi della tabaccheria di Montecitorio, e la proprietaria ha detto che a comprarlo potrebbe essere stato un politico..se così fosse, sarebbe l’ennesima dimostrazione che la Fortuna è cieca!
  • Angolo musicale: 2 considerazioni su Britney Spears:
    a) il fatto che si è sposata e adesso vuole divorziare nel giro di poche ore ha suscitato più scalpore che il crac Parmalat, perlomeno su alcuni giornali; ora, questa popstar (e anche tutte le altre star con molti fan) hanno mai pensato ai messaggi che passano? Hanno mai pensato che ci sono persone che si rispecchiano in loro e che ascoltano, assimilano, si comportano proprio come loro?
    b) l’album “In the zone” della suddetta, è stato votato in quasi tutti i siti musicali e riviste di musica come peggiore del 2003; a me non piace Britney, ma se davvero il suo album è quello più brutto, perché ogni album della Spears finisce in vetta alle classifiche? In the zone compreso? Allora, o tutti i suoi fan sono improvvisamente impazziti e hanno comprato l’album per poi stroncarlo, oppure è stato votato come peggiore da gente con pregiudizi che l’ha votato solo perché era della Spears!
    (P.S. per Britney: coraggio…Madonna è stroncata da tutti i critici, e detrattori che dicono che non sa cantare, eppure è Madonna!)
  • Cattura di Saddam: il sito military.com ha pubblicato una foto della cattura di Saddam;
    domanda uno: ma i militari americani si portano dietro la macchina fotografica perché pensano di stare in gita turistica?
    domanda due: se la risposta alla domanda uno è no, allora perché proprio quella mattina un militare si è portato dietro una macchina fotografica?
  • Regalo di Berlusconi: milioni di domande sui giornali, tipo: “perché solo alle donne? con quali soldi?” et similia. Io lo trovo un gesto di pessimo gusto, non per il gesto, ma per il tipo di regalo (il cd Berlusconi&Apicella). Ma a tutto c’è rimedio! Cliccate qua!

Meditate gente, meditate….

0 Responses to “Rassegna stampaC…”


Comments are currently closed.

Buffet

Le migliori foto di LondraNote sparse su alcune cose curiose
trovate a Londra

Le migliori foto di Berlino Do not walk outside this area:
le foto di Berlino

Ciccsoft Resiste!Anche voi lo leggete:
guardate le vostre foto

Lost finale serie stagione 6Il vuoto dentro lontani dall'Isola:
Previously, on Lost

I migliori album degli anni ZeroL'inutile sondaggio:
i migliori album degli anni Zero

Camera Ciccsoft

Si comincia!

Spot

Vieni a ballare in Abruzzo

Fornace musicante

Cocapera: e sei protagonista

Dicono di noi

Più simpatico di uno scivolone della Regina Madre, più divertente di una rissa al pub. Thank you, Ciccsoft!
(The Times)

Una lieta sorpresa dal paese delle zanzare e della nebbia fitta. Con Ciccsoft L'Italia riacquista un posto di primo piano nell'Europa dei Grandi.
(Frankfurter Zeitung)

Il nuovo che avanza nel mondo dei blog, nonostante noi non ci abbiamo mai capito nulla.
(La Repubblica)

Quando li abbiamo visti davanti al nostro portone in Via Solferino, capimmo subito che sarebbero andati lontano. Poi infatti sono entrati.
(Il Corriere della Sera)

L'abbiam capito subito che di sport non capiscono una borsa, anzi un borsone. Meno male che non gli abbiamo aperto la porta!
(La Gazzetta dello Sport)

Vogliono fare giornalismo ma non sono minimamente all'altezza. Piuttosto che vadano a lavorare, ragazzetti pidocchiosi!
(Il Giornale)

Ci hanno riempito di tagliandi per vincere il concorso come Gruppo dell'anno. Ma chi si credono di essere?
(La Nuova Ferrara)

Giovani, belli e poveri. Cosa volere di più? Nell'Italia di Berlusconi un sito dinamico e irriverente si fa strada come può.
(Il Resto del Carlino)

Cagnazz è il Mickey Mouse dell'era moderna e le tavole dei Neuroni, arte pura.
Topolino)

Un sito dai mille risvolti, una miniera di informazioni, talvolta false, ma sicuramente ben raccontate.
(PC professionale)

Un altro blog è possibile.
(Diario)

Lunghissimo e talvolta confuso nella trama, offre numerosi spunti di interpretazione. Ottime scenografie grazie anche ai quadri del Dovigo.
(Ciak)

Scandalo! Nemmeno Selvaggia Lucarelli ha osato tanto!
(Novella duemila)

Indovinello
Sarebbe pur'esso un bel sito
da tanti ragazzi scavato
parecchio ci avevan trovato
dei resti di un tempo passato.
(La Settimana Enigmistica)

Troppo lento all'accensione. Però poi merita. Maial se merita!
(Elaborare)

I fighetti del pc della nostra generazione. Ma si bruceranno presto come tutti gli altri. Oh yes!
(Rolling Stone)