La lunga notte europea

22.10: Primi exit poll. Forza Italia fra il 20,5 e il 23%, il Listone di Romano Prodi fra il 30,5 e il 33,5%. Per quanto riguarda le amministrative il centrosinistra sarebbe in vantaggio a Bologna con Sergio cofferati che potrebbe farcela al primo turno essendo accreditato di un suffragio tra il 52 e il 56% mentre il suo avversario Giorgio Guazzaloca sarebbe tra il 38,5% e 42,5%. Centrosinistra in vantaggio anche a Bari, a Firenze con Dominici ed anche alla Provincia di Milano dove Filippo Penati condurrebbe su Ombretta Colli candidata del Polo. INCROCIAMO LE DITA…PARE SILVIO NON SIA PIU’ DI MODA.
22.35: Francia batte Inghilterra 2 a 1 con una punizione e un rigore negli ultimi tre minuti, recuperando lo svantaggio come fecero 4 anni fa con la nostra Nazionale. A loro un cordiale fanculo perchè nella vita non si può essere sempre così culattoni.
23.00: Dopo aver visto le facce di Fede e quella di Vespa in diretta credo che si possa passare tranquillamente sopra alla vittoria della Francia. Inoltre Bondi che si arrampica sugli specchi è qualcosa di immensamente piacevole da vedere. Si preannuncia una serata interessante.
23.37: Berlusconi segue i risultati da Arcore nella sua villa, con pochi fedelissimi. Aveva detto proprio ieri che non avrebbe seguito i risultati ma sarebbe andato a letto lasciando le proiezioni ai politicanti…il solito bugiardo. Abituato a fregarsene delle regole e a mentire in continuazione anche ieri non ha mancato occasione per tacere al seggio elettorale. Lui se ne frega delle regole, Fede se ne frega della par condicio, e gli italiani per fortuna se ne sono fregati del suo sms e delle sue raccomandazioni.
23.45: Prima proiezione: FI al 22,5 e Ulivo al 30,5. Ridimensionati i primi risultati favorevoli all’Ulivo. Bondi parla di sconfitta del centrosinistra. Angius e Parisi ridono.
23.50: Entrambi i Poli dicono di aver vinto. Comincia il teatrino dell’abbiamo vinto noi. Triste e patetico visto che si tratta delle prime proiezioni. Prepariamoci dunque domani a giornali e tv estremamente discordanti. Solo in Italia è ovvio. All’estero ci sono vincitori e vinti e non siamo così ridicoli. Capito perchè votare uno o l’altro poco cambia? Poveri noi…
00.37: Il teatrino prosegue ma non ci sono variazioni… la nuova proiezione dà 21,5 a FI e Ulivo al 30,5…si profila il solito pallosissimo pareggio ed esultanze da ogni lato. A me sembra che 30 sia più alto di 21 e che comunque per Berlusconi non sia affatto una vittoria. Ad ogni modo effettivamente sommando voti di centrodestra e voti di centrosinistra prevale lo schieramento del Governo.
01.02: Stiamo parlando di vittorie del centrosinistra alle amministrative solo sulla base di exit poll…c’è da fidarsi si chiedono a destra? Certo, sono sondaggi, ma sbagliano al massimo di un punto o due percentuale e Cofferati è in vantaggio di parecchio su Guazzaloca e lo stesso vale per Soru in Sardegna e per le altre sfide amministrative. Se vi sembra poco…vado a festeggiare.
01.47: La quarta proiezione vede il calo al 20,7 di FI e la crescita dell’Ulivo al 31,1…forse come dice Fassino il dato crescerà ulteriormente… Quel che è sicuro è che l’Ulivo paga il prezzo delle discutibili posizioni sulla guerra in Iraq…parte dei voti moderati sono passati quindi a partiti della sinista quali Rifondazione o la lista Occhetto-Di Pietro… spalmati dunque su forze esterne alla coalizione guidata da Prodi.
02.10: La quinta proiezione aumenta ancora il distacco: Ulivo al 31,5 e FI scende al 20,5. Sostanzialmente ora i due poli sono in parità con un distacco dello 0,4… domani diranno tutti di aver vinto e saremo tutti felici. Chi di sicuro ha poco da gioire sono i Radicali (non me ne voglia Lantanomai e tutta l’allegra brigata di Emmabi) conun dato bassissimo rispetto alle precedenti Europee, e il Presidente del Consiglio, che facendone una questione personale, dovrà ammettere una forte flessione in negativo.
02.25: Domani pomeriggio la nostra Nazionale sarà in campo e non ci saranno più divisioni. Destra centro e sinistra, tiferemo tutti Italia sperando di farci onore in questo strambo inizio di Europeo portoghese. Certo di questo momento di tregua bipartisan vado a letto felice e contento sperando di non sognare Bondi che fa la danza del ventre in tutù.

0 Responses to “La lunga notte europea”


Comments are currently closed.

Buffet

Le migliori foto di LondraNote sparse su alcune cose curiose
trovate a Londra

Le migliori foto di Berlino Do not walk outside this area:
le foto di Berlino

Ciccsoft Resiste!Anche voi lo leggete:
guardate le vostre foto

Lost finale serie stagione 6Il vuoto dentro lontani dall'Isola:
Previously, on Lost

I migliori album degli anni ZeroL'inutile sondaggio:
i migliori album degli anni Zero

Camera Ciccsoft

Si comincia!

Spot

Vieni a ballare in Abruzzo

Fornace musicante

Cocapera: e sei protagonista

Dicono di noi

Più simpatico di uno scivolone della Regina Madre, più divertente di una rissa al pub. Thank you, Ciccsoft!
(The Times)

Una lieta sorpresa dal paese delle zanzare e della nebbia fitta. Con Ciccsoft L'Italia riacquista un posto di primo piano nell'Europa dei Grandi.
(Frankfurter Zeitung)

Il nuovo che avanza nel mondo dei blog, nonostante noi non ci abbiamo mai capito nulla.
(La Repubblica)

Quando li abbiamo visti davanti al nostro portone in Via Solferino, capimmo subito che sarebbero andati lontano. Poi infatti sono entrati.
(Il Corriere della Sera)

L'abbiam capito subito che di sport non capiscono una borsa, anzi un borsone. Meno male che non gli abbiamo aperto la porta!
(La Gazzetta dello Sport)

Vogliono fare giornalismo ma non sono minimamente all'altezza. Piuttosto che vadano a lavorare, ragazzetti pidocchiosi!
(Il Giornale)

Ci hanno riempito di tagliandi per vincere il concorso come Gruppo dell'anno. Ma chi si credono di essere?
(La Nuova Ferrara)

Giovani, belli e poveri. Cosa volere di più? Nell'Italia di Berlusconi un sito dinamico e irriverente si fa strada come può.
(Il Resto del Carlino)

Cagnazz è il Mickey Mouse dell'era moderna e le tavole dei Neuroni, arte pura.
Topolino)

Un sito dai mille risvolti, una miniera di informazioni, talvolta false, ma sicuramente ben raccontate.
(PC professionale)

Un altro blog è possibile.
(Diario)

Lunghissimo e talvolta confuso nella trama, offre numerosi spunti di interpretazione. Ottime scenografie grazie anche ai quadri del Dovigo.
(Ciak)

Scandalo! Nemmeno Selvaggia Lucarelli ha osato tanto!
(Novella duemila)

Indovinello
Sarebbe pur'esso un bel sito
da tanti ragazzi scavato
parecchio ci avevan trovato
dei resti di un tempo passato.
(La Settimana Enigmistica)

Troppo lento all'accensione. Però poi merita. Maial se merita!
(Elaborare)

I fighetti del pc della nostra generazione. Ma si bruceranno presto come tutti gli altri. Oh yes!
(Rolling Stone)