L’intelligenza logora chi non ce l’ha

Sul fatto che i Bush non sia esattamente una famiglia intelligente, credo nessuno abbia dubbi, almeno per quanto riguarda Bush padre & figlio.
Giorgino riesce a non avere rivali, e a dare sempre il meglio di sé; nel quinto paragrafetto del discorso  tenuto all’aereoporto di Mobile, in Alabama si legge infatti:

The good news is — and it’s hard for some to see it now — that out of this chaos is going to come a fantastic Gulf Coast, like it was before. Out of the rubbles of Trent Lott’s house — he’s lost his entire house — there’s going to be a fantastic house. And I’m looking forward to sitting on the porch. (Laughter.)
TRADUZIONE: “…La buona notizia è — anche se per alcuni è difficile coglierla — che da questo caos sta venendo fuori un litorale fantastico del golfo, come era prima. Dalle macerie della casa di Trent Lott (senatore repubblicano amico suo) — che ha perso la sua casa — sta venendo su una casa fantastica. E sto aspettando con impazienza di sedermi sul portico. (Seguono risate)” (Grazie a WebGol per “avermi detto” chi è Trent Lott).

L’ex first lady Barbara Bush si merita invece una citazione d’onore.
Visitando insieme al marito George Bush gli sfollati a Houston (Texas), la madre dell’attuale presidente ha sottolineato che il trasferimento da New Orleans allo stadio Astrodome si sta «risolvendo molto bene» per alcuni dei rifugiati considerando anche il fatto «che si tratta, ad ogni modo, di poveracci». La ex-first lady ha fatto questa osservazione, giudicata poco sensibile dai media americani, durante una intervista al programma radiofonico «Marketplace».

6 Responses to “L’intelligenza logora chi non ce l’ha”


  • Certo una traduzione un po’ più accurata di quella proposta ridimensiona un po’ le cose: “la buona notizia è che….da questo caos emergera’ una fantastica Gulf Coast, come era prima. Dalle macerie della casa di Trent Lott…sorgera’ una fantastica casa”.
    Se lo traduciamo con un inglese elementare è facile che appaia un povero deficiente, no?

  • Ushuaia, non era la traduzione che mi stava a cuore (il senso generale è quello), semplicemente: la gente muore, i pompieri sono stati per cinque giorni a girarsi i pollici, e tu pensi a come sarò il portico di casa dell’amico tuo? C’è gente che non se la può più permettere una casa!
    Ovviamente non è che da uno che ti prega di non SOTTOSVALUTARLO puoi aspettarti chissà che!

  • Ps: non è la traduzione che (a mio parere) sopravvalutava la cosa, quanto quello che lui ha detto (italiano o inglese che fosse)

  • Secondo me era un messaggio per dare speranza, e il riferimento al suo amico senatore è logico, da un lato ci dice che non solo “i poveracci” hanno perso la casa, dall’altro se avesse detto “non vedo l’ora di ripasseggiare su quella spiaggia di New Orleans” sarebbe stato ridicolo.
    Ha detto una cosa credibile per lui che non è certo un cittadino qualsiasi, tornare a sedersi sotto un portico che frequentava prima.

  • rimane sempre un mentecatto

cribbio
Comments are currently closed.

Buffet

Le migliori foto di LondraNote sparse su alcune cose curiose
trovate a Londra

Le migliori foto di Berlino Do not walk outside this area:
le foto di Berlino

Ciccsoft Resiste!Anche voi lo leggete:
guardate le vostre foto

Lost finale serie stagione 6Il vuoto dentro lontani dall'Isola:
Previously, on Lost

I migliori album degli anni ZeroL'inutile sondaggio:
i migliori album degli anni Zero

Camera Ciccsoft

Si comincia!

Spot

Vieni a ballare in Abruzzo

Fornace musicante

Cocapera: e sei protagonista

Dicono di noi

Più simpatico di uno scivolone della Regina Madre, più divertente di una rissa al pub. Thank you, Ciccsoft!
(The Times)

Una lieta sorpresa dal paese delle zanzare e della nebbia fitta. Con Ciccsoft L'Italia riacquista un posto di primo piano nell'Europa dei Grandi.
(Frankfurter Zeitung)

Il nuovo che avanza nel mondo dei blog, nonostante noi non ci abbiamo mai capito nulla.
(La Repubblica)

Quando li abbiamo visti davanti al nostro portone in Via Solferino, capimmo subito che sarebbero andati lontano. Poi infatti sono entrati.
(Il Corriere della Sera)

L'abbiam capito subito che di sport non capiscono una borsa, anzi un borsone. Meno male che non gli abbiamo aperto la porta!
(La Gazzetta dello Sport)

Vogliono fare giornalismo ma non sono minimamente all'altezza. Piuttosto che vadano a lavorare, ragazzetti pidocchiosi!
(Il Giornale)

Ci hanno riempito di tagliandi per vincere il concorso come Gruppo dell'anno. Ma chi si credono di essere?
(La Nuova Ferrara)

Giovani, belli e poveri. Cosa volere di più? Nell'Italia di Berlusconi un sito dinamico e irriverente si fa strada come può.
(Il Resto del Carlino)

Cagnazz è il Mickey Mouse dell'era moderna e le tavole dei Neuroni, arte pura.
Topolino)

Un sito dai mille risvolti, una miniera di informazioni, talvolta false, ma sicuramente ben raccontate.
(PC professionale)

Un altro blog è possibile.
(Diario)

Lunghissimo e talvolta confuso nella trama, offre numerosi spunti di interpretazione. Ottime scenografie grazie anche ai quadri del Dovigo.
(Ciak)

Scandalo! Nemmeno Selvaggia Lucarelli ha osato tanto!
(Novella duemila)

Indovinello
Sarebbe pur'esso un bel sito
da tanti ragazzi scavato
parecchio ci avevan trovato
dei resti di un tempo passato.
(La Settimana Enigmistica)

Troppo lento all'accensione. Però poi merita. Maial se merita!
(Elaborare)

I fighetti del pc della nostra generazione. Ma si bruceranno presto come tutti gli altri. Oh yes!
(Rolling Stone)