Pronostici primari

Io direi un’affluenza intorno ai due milioni di persone.
Prodi circa al 50-60%, Bertinotti circa 25%.
Voi che dite?

DIRETTA BLOG:

13.43: A Roma – dice Clemente Pastella – in un seggio hanno trovato pacchi di schede già votate per Prodi, pronti per essere inserite appena si può. Aggiunge inoltre: questa consultazione è fasulla.
Comunque è tra i candidati sulla scheda, casomai voleste votarlo. Deve essersi alzato storto proprio stamattina. Capita.

16.18: L’allegra combriccola qui ha votato. Un’ora di coda tra la gente carica e speranzosa di dire finalmente la propria e dare un sostegno, un segnale chiaro e deciso a questa sinistra. Ho come la sensazione che a Ferrara si sfiorino percentuali di votanti bulgare.

16.29: A qualcuno è andata peggio del sottoscritto. Almeno io ero in una simil cabina elettorale di cartone.

17.13: Pare abbiano superato il milione di votanti. Se continua così qualcuno dovrà offrire da bere stando a quanto si è detto ieri sera al pub. La questura dall’elicottero ne ha contati appena qualche migliaio. Emilio Fede prepara il servizio di apertura del tiggì da alcuni seggi rimasti vuoti. Al telefono ci sarà a commentare Daniela Santanchè, che invita al non voto e ad andare tutti al Billionaire stasera, per la festa di chiusura.

17.35: L’Unità online: al voto come ad una festa.
TgCom: Primarie colpo di scena: Mastella sbatte la porta e se ne va.
Felicità bipartisan quest’oggi. Anche io: c’è il sole.

18.20: Festa rovinata. Un politico della Margherita pare sia stato fatto fuori il giorno giusto..

18.23: Stampella, si levi gentilmente dai coglioni… [Sasaki Fujika]

20.05: Mentre si parla di due milioni di votanti, nella ridda di cori entusiasti del centrosinistra nessuno sembra cagare minimamente un morto tra le loro file…e mica un sottosegretario di partito qualunque.

21.45: A seggi quasi chiusi arriva il messaggio di Attimo, votante dell’ultimo minuto: "Vecchietto osserva sfregandosi le mani la coda interminabile e sentenzia: questa è volontà di governare! Bravi!"

22.40: Ancora non c’è uno straccio di dati provvisori. L’affluenza continua a crescere anche se i seggi dovrebbero essere ormai chiusi da un pezzo. Elezioni tarallucci e vino: avanti che c’è posto.

22.45: Prodi al 79% in un exit poll a Cagliari. Davvero non oso immaginare il risultato di Bologna o Modena…

0.02: Prodi si assesta intorno al 75%. Scalfarotto è una cocente delusione, appena lo 0,5% contro un 3 e mezzo di un Pastella qualunque. Cordoglio.

0.29: Pare abbiano raccolto 40 milioni di euro. Tolti i costi sostenuti per questa consultazione, lo champagne per festeggiare e una cena di pesce per i volontari dei seggi, restano una svalangata di soldi per la campagna elettorale. Che cosa sforneranno da qui a primavera? Manifesti olografici? Invio di libri con la storia di Prodi a tutti i cittadini? Ecco, io lo dico. Gli italiani gradirebbero una delle due opzioni:
– Spaghettata aglio e olio collettiva nelle città, con vino rosso e danze per tutta la notte, intorno a marzo.
– Restituzione del denaro non utilizzato

1.00: "Ciao bulgaro!". Così Fausto Bertinotti ha salutato ironicamente Romano Prodi, una volta giunto nell’ufficio di Santi Apostoli dopo che sono iniziati ad arrivare i primi dati sulle percentuali dei candidati alle primarie. Lo dicevo io che c’erano percentuali bulgare: Bologna 88%.

2.49: La chiosa finale migliore, da Alberto: Uno si rende conto che le primarie sono andate bene non tanto perché hanno partecipato tre milioni di persone, ma perché le poche parole che riescono a formulare gli avversari politici trasudano il rancore, l’assenza di argomentazioni e il sarcasmo tipici degli sconfitti. Speriamo che continuino così.

7 Responses to “Pronostici primari”


  • prima di ironizzare su mastella (che io ho votato) direi che è meglio verificare se le sue accuse sono fondate o meno.

  • Possono anche essere fondate.
    Ma sulla strada per il mio seggio (talmente decentrato che facevo prima a prendere il treno e tornare in calabria per votare), i mastelliani avevano gentilmente:
    1)strappato vari manifesti
    2)coperti i manifesti dell’Unione (quelli generali, con le indicazioni per andare a votare).
    Il tutto per inserire il manifesto col faccione di Mastella.
    Ditemi un po’ voi.

  • Antonio, è il contrario: prima di lanciarsi in quel genere di dichiarazioni, Mastella dovrebbe poter provare che ciò che dice è vero.

  • Vergogna, nell’header non avete messo la foto di Mastella! 😀

  • Cazzarola! Imperdonabile dimenticanza!

  • Io direi che per una “farsa dall’esito scontato”, 2 ore di coda sono veramente tante. Sarebbe un successo quasi imbarazzante, se continua così. Ma c’è da dire che siamo a Ferrara, terra emiliana rossa fino al midollo, e la differenza tra reale vocazione e abitudine a seguire il partito è sottile :-p Cmq viva la primarie 🙂

cribbio
Comments are currently closed.

Buffet

Le migliori foto di LondraNote sparse su alcune cose curiose
trovate a Londra

Le migliori foto di Berlino Do not walk outside this area:
le foto di Berlino

Ciccsoft Resiste!Anche voi lo leggete:
guardate le vostre foto

Lost finale serie stagione 6Il vuoto dentro lontani dall'Isola:
Previously, on Lost

I migliori album degli anni ZeroL'inutile sondaggio:
i migliori album degli anni Zero

Camera Ciccsoft

Si comincia!

Spot

Vieni a ballare in Abruzzo

Fornace musicante

Cocapera: e sei protagonista

Dicono di noi

Più simpatico di uno scivolone della Regina Madre, più divertente di una rissa al pub. Thank you, Ciccsoft!
(The Times)

Una lieta sorpresa dal paese delle zanzare e della nebbia fitta. Con Ciccsoft L'Italia riacquista un posto di primo piano nell'Europa dei Grandi.
(Frankfurter Zeitung)

Il nuovo che avanza nel mondo dei blog, nonostante noi non ci abbiamo mai capito nulla.
(La Repubblica)

Quando li abbiamo visti davanti al nostro portone in Via Solferino, capimmo subito che sarebbero andati lontano. Poi infatti sono entrati.
(Il Corriere della Sera)

L'abbiam capito subito che di sport non capiscono una borsa, anzi un borsone. Meno male che non gli abbiamo aperto la porta!
(La Gazzetta dello Sport)

Vogliono fare giornalismo ma non sono minimamente all'altezza. Piuttosto che vadano a lavorare, ragazzetti pidocchiosi!
(Il Giornale)

Ci hanno riempito di tagliandi per vincere il concorso come Gruppo dell'anno. Ma chi si credono di essere?
(La Nuova Ferrara)

Giovani, belli e poveri. Cosa volere di più? Nell'Italia di Berlusconi un sito dinamico e irriverente si fa strada come può.
(Il Resto del Carlino)

Cagnazz è il Mickey Mouse dell'era moderna e le tavole dei Neuroni, arte pura.
Topolino)

Un sito dai mille risvolti, una miniera di informazioni, talvolta false, ma sicuramente ben raccontate.
(PC professionale)

Un altro blog è possibile.
(Diario)

Lunghissimo e talvolta confuso nella trama, offre numerosi spunti di interpretazione. Ottime scenografie grazie anche ai quadri del Dovigo.
(Ciak)

Scandalo! Nemmeno Selvaggia Lucarelli ha osato tanto!
(Novella duemila)

Indovinello
Sarebbe pur'esso un bel sito
da tanti ragazzi scavato
parecchio ci avevan trovato
dei resti di un tempo passato.
(La Settimana Enigmistica)

Troppo lento all'accensione. Però poi merita. Maial se merita!
(Elaborare)

I fighetti del pc della nostra generazione. Ma si bruceranno presto come tutti gli altri. Oh yes!
(Rolling Stone)