Cadde l’Ipod: ed ora?

ipodscreen01.jpgCadde l’iPod in terra, e si ruppe, scivolando dalla custodia di lana ad uncinetto della nonna tra le mani negligenti della sorella sbarbina. Versate le dovute amare lacrime per cotanta pecunia andata in fumo in casa ci si interroga sul da farsi. Se si suppone abbastanza ovvio che la pena da parte del Governo sarà la proibizione dell’uso a scuola dell’iPod per la sister, noialtri ggiovani fratello e sorella, possessori al 50% dell’oggetto in questione, si cogita su come farlo riparare ammortizzando il costo.
Il lettore mp3 è ancora in garanzia (thanks God) per una settimana circa (!) e presenta esclusivamente il display rotto in pezzi, accendendosi e riproducendo musica come niente fosse. Si profilano dunque queste ipotesi:
A – Lo si manda in assistenza alla Apple dove viene riparato/sostituito aggratis in breve tempo, come peraltro è successo ad alcuni conoscenti
B – Apple fiuta la gabola, si accorge dell’evidente caduta accidentale e presenta un salatissimo preventivo di riparazione (quanto?). Al che, tante grazie, l’oggetto viene fatto rientrare e noialtri si pagano le spese per il "disturbo".
C – Apple fiuta la gabola, decide di non applicare la garanzia, presenta un preventivo di spesa accettabile e noialtri paghiamo (leggasi "mia sorella") e il tutto torna a casa tra i lazzi e i peti festanti degli astanti.
D – Si manda in riparazione l’oggetto in qualche negozio specializzato (esistono? quanto costa?), come qualcuno suggerisce su questo forum, dove il mio referente Mac preferito che ringrazio moltissimo si è preso a cuore la faccenda ponendo il quesito a terzi.

Tenendo conto che abbiamo già (ahinoi?) inviato richiesta di assistenza via web dal sito Apple, e che presto arriverà un pacco vuoto che riempiremo inviando il piccino alla casa madre con il corriere, passo la palla a voi, che in passato avete dimostrato di saperne senz’altro più del sottoscritto. Che cosa converrebbe fare?

12 Responses to “Cadde l’Ipod: ed ora?”


  • Male che ti vada hai digievoluto l’apparecchio in un iPod shuffle.

  • Intanto io ho imparato che non comprerò mai tale oggetto in futuro, considerando che il mio lettore mp3: 1) è caduto per terra in strada, non me ne ero accorto e ci sono passato sopra con la bicicletta; 2) il mio gatto, in preda all’isteria da gioco, si è mummificato nel cavo della cuffia e ha cominciato a correre per la casa con l’apparecchio alle spalle, che strisciava per terra come le lattine dei “just married” in america… risultato delle 2 operazioni: lettore perfettamente funzionante + display intatto. Sandisk 1 – iPod 0

  • Nutro seri dubbi sul fatto che la garanzia possa coprire un danno da utente.

  • questo è un uso privato di mezzo pubblico…non va bene

  • @neuroni: l’ipod video mi è caduto dallo scooter in corsa e con la custodia non si è nemmeno graffiato. sandisk-ipod 1 a 1 😛

  • il mio la custodia non l’aveva in nessuno dei due casi… doppietta! sandisk-apple 3-1

  • non pensavo che vedere rompersi il tuo ipod potesse essere una cosa tanto brutta….è come perdere un amico…
    comunque sembro una povera mongola da come mi hai dipinto qui…grazie mille. e poi ci sto più male io che te visto che l’rotto io e lo tenevo sempre io.e dato i dindi li sgancio io non infamarmi ulteriormente.

  • Calma calma, dattilo da strapazzo, la mia custodia è la pellicola di plastica anti-graffio, ecco perchè non si è graffiato ed è rimasto stilosissimo. Al contrario dell’orrido sandisk. 😛

    Il pari è il risultato giusto, per ora. Siete tutti uguali voi interisti, mi ricordi il mancini che declamava la tabellina del 3 l’anno scorso spiegando come avrebbero rimontato.

    @sorelladieugenio: regalagli un sandisk e riparati l’ipod per te. schiaffo morale.

  • Calma calma, dattilo da strapazzo, la mia custodia è la pellicola di plastica anti-graffio, ecco perchè non si è graffiato ed è rimasto stilosissimo. Al contrario dell’orrido sandisk. 😛

    Il pari è il risultato giusto, per ora. Siete tutti uguali voi interisti, mi ricordi il mancini che declamava la tabellina del 3 l’anno scorso spiegando come avrebbero rimontato.

    @sorelladieugenio: regalagli un sandisk e riparati l’ipod per te. schiaffo morale.

  • Interista lo dirai al mio collega… il prezzo del sandisk è altamente comptetente con le sue prestazioni! W le cose che costano poco!

cribbio
Comments are currently closed.

Buffet

Le migliori foto di LondraNote sparse su alcune cose curiose
trovate a Londra

Le migliori foto di Berlino Do not walk outside this area:
le foto di Berlino

Ciccsoft Resiste!Anche voi lo leggete:
guardate le vostre foto

Lost finale serie stagione 6Il vuoto dentro lontani dall'Isola:
Previously, on Lost

I migliori album degli anni ZeroL'inutile sondaggio:
i migliori album degli anni Zero

Camera Ciccsoft

Si comincia!

Spot

Vieni a ballare in Abruzzo

Fornace musicante

Cocapera: e sei protagonista

Dicono di noi

Più simpatico di uno scivolone della Regina Madre, più divertente di una rissa al pub. Thank you, Ciccsoft!
(The Times)

Una lieta sorpresa dal paese delle zanzare e della nebbia fitta. Con Ciccsoft L'Italia riacquista un posto di primo piano nell'Europa dei Grandi.
(Frankfurter Zeitung)

Il nuovo che avanza nel mondo dei blog, nonostante noi non ci abbiamo mai capito nulla.
(La Repubblica)

Quando li abbiamo visti davanti al nostro portone in Via Solferino, capimmo subito che sarebbero andati lontano. Poi infatti sono entrati.
(Il Corriere della Sera)

L'abbiam capito subito che di sport non capiscono una borsa, anzi un borsone. Meno male che non gli abbiamo aperto la porta!
(La Gazzetta dello Sport)

Vogliono fare giornalismo ma non sono minimamente all'altezza. Piuttosto che vadano a lavorare, ragazzetti pidocchiosi!
(Il Giornale)

Ci hanno riempito di tagliandi per vincere il concorso come Gruppo dell'anno. Ma chi si credono di essere?
(La Nuova Ferrara)

Giovani, belli e poveri. Cosa volere di più? Nell'Italia di Berlusconi un sito dinamico e irriverente si fa strada come può.
(Il Resto del Carlino)

Cagnazz è il Mickey Mouse dell'era moderna e le tavole dei Neuroni, arte pura.
Topolino)

Un sito dai mille risvolti, una miniera di informazioni, talvolta false, ma sicuramente ben raccontate.
(PC professionale)

Un altro blog è possibile.
(Diario)

Lunghissimo e talvolta confuso nella trama, offre numerosi spunti di interpretazione. Ottime scenografie grazie anche ai quadri del Dovigo.
(Ciak)

Scandalo! Nemmeno Selvaggia Lucarelli ha osato tanto!
(Novella duemila)

Indovinello
Sarebbe pur'esso un bel sito
da tanti ragazzi scavato
parecchio ci avevan trovato
dei resti di un tempo passato.
(La Settimana Enigmistica)

Troppo lento all'accensione. Però poi merita. Maial se merita!
(Elaborare)

I fighetti del pc della nostra generazione. Ma si bruceranno presto come tutti gli altri. Oh yes!
(Rolling Stone)