Deputato Buffo!

L’elezione del Presidente della Repubblica è ancora in una fase politica di stallo, molto probabilmente verrà sciolta domani con l’elezione dello scialbo ma autorevole Napolitano. Nel frattempo stiamo assistendo a una due giorni di nomi sparati in sequenza, quindi due giorni di calma piatta che solo la fantasia può accendere (LSofri suggerisce un simpatico mixaggio). La chiamata dei Grandi Elettori risulta sostanzialmente un noioso elenco di nomi, ma il microfono aperto regala alcune battute del Segretario Chiamante (dopo aver tentato invano di pronunciare un cognome tedesco, aggiunge sghignazzando "ahò questo lo voglio conoscere…"). E’ durante lo spoglio, tuttavia, che si possono udire autentiche perle partorite dalla goliardia dei nostri deputati e senatori. Già ieri la litania Bianca/Letta è stata interrotta da nomi come il presidente del terzo ramo del Parlamento (Bruno Vespa), un medico emigrato all’estero (Gino Strada), un attempato cantautore emiliano (Francesco Guccini). Oggi dal sito del Corriere l’elenco di perle viene aggiornato e si adegua ai tempi moderni e all’attualità più stretta. Ecco dunque comparire nel segreto dell’urna un rispettato dirigente di un club calcistico torinese (Luciano Moggi) e un adunatore di masse ggiovani (Vasco Rossi). La lista è qui, comprende anche personalità morte (Almirante), pacate (Oriana Fallaci) o chiaramente sopra le parti (Berlusconi).

5 Responses to “Deputato Buffo!”


  • In realtà non si sa se è stato votato Luciano o Alessandro Moggi quindi il voto non è valido, che peccato:P

  • Un “Francesca Rossi ti amo” sarebbe il non plus ultra.

  • mamma mia definire scialbo napolitano mi fa sentire veramente vecchia… voi eravate piccoli quando lui era presidente della camera, forse non leggevate molto il giornale. cmq napolitano è un anziano signore, che ha ancora molto da dire e secondo me sarà un bravo presidente. certo non sarà mai brillante come pertini, o ciampi. quest’ultimo se ben ricordo fu definito scialbo a quei tempi, eppure è stato uno dei più grandi presidenti della repubblica. prima di giudicare aspettate. ; )

  • Sarà anche essere così,e me lo auguro, ma notavo che non siamo capaci di eleggere qualcuno che abbia meno di 60 anni alla dirigenza di qualcosa, qui in Italia… 🙂

  • si quello è vero. però le donne sono messe male,
    di più assai… è un paese geriatrico e maschilista, il nostro. diciamo patriarcale.

cribbio
Comments are currently closed.

Buffet

Le migliori foto di LondraNote sparse su alcune cose curiose
trovate a Londra

Le migliori foto di Berlino Do not walk outside this area:
le foto di Berlino

Ciccsoft Resiste!Anche voi lo leggete:
guardate le vostre foto

Lost finale serie stagione 6Il vuoto dentro lontani dall'Isola:
Previously, on Lost

I migliori album degli anni ZeroL'inutile sondaggio:
i migliori album degli anni Zero

Camera Ciccsoft

Si comincia!

Spot

Vieni a ballare in Abruzzo

Fornace musicante

Cocapera: e sei protagonista

Dicono di noi

Più simpatico di uno scivolone della Regina Madre, più divertente di una rissa al pub. Thank you, Ciccsoft!
(The Times)

Una lieta sorpresa dal paese delle zanzare e della nebbia fitta. Con Ciccsoft L'Italia riacquista un posto di primo piano nell'Europa dei Grandi.
(Frankfurter Zeitung)

Il nuovo che avanza nel mondo dei blog, nonostante noi non ci abbiamo mai capito nulla.
(La Repubblica)

Quando li abbiamo visti davanti al nostro portone in Via Solferino, capimmo subito che sarebbero andati lontano. Poi infatti sono entrati.
(Il Corriere della Sera)

L'abbiam capito subito che di sport non capiscono una borsa, anzi un borsone. Meno male che non gli abbiamo aperto la porta!
(La Gazzetta dello Sport)

Vogliono fare giornalismo ma non sono minimamente all'altezza. Piuttosto che vadano a lavorare, ragazzetti pidocchiosi!
(Il Giornale)

Ci hanno riempito di tagliandi per vincere il concorso come Gruppo dell'anno. Ma chi si credono di essere?
(La Nuova Ferrara)

Giovani, belli e poveri. Cosa volere di più? Nell'Italia di Berlusconi un sito dinamico e irriverente si fa strada come può.
(Il Resto del Carlino)

Cagnazz è il Mickey Mouse dell'era moderna e le tavole dei Neuroni, arte pura.
Topolino)

Un sito dai mille risvolti, una miniera di informazioni, talvolta false, ma sicuramente ben raccontate.
(PC professionale)

Un altro blog è possibile.
(Diario)

Lunghissimo e talvolta confuso nella trama, offre numerosi spunti di interpretazione. Ottime scenografie grazie anche ai quadri del Dovigo.
(Ciak)

Scandalo! Nemmeno Selvaggia Lucarelli ha osato tanto!
(Novella duemila)

Indovinello
Sarebbe pur'esso un bel sito
da tanti ragazzi scavato
parecchio ci avevan trovato
dei resti di un tempo passato.
(La Settimana Enigmistica)

Troppo lento all'accensione. Però poi merita. Maial se merita!
(Elaborare)

I fighetti del pc della nostra generazione. Ma si bruceranno presto come tutti gli altri. Oh yes!
(Rolling Stone)