iZZICA!

"L’ha fatto." (Luca Sofri)

"Siiiiiii!" (Caymag)

"Dite anche ciao al mercato dei cellulari." (Sasaki Fujika)

"L’interfaccia-polpastrelli e’ davvero cosi’ smart?" (Mantellini)

"iPhone è tra di noi. Booom." (Settolo)

"Non mi resta che battere i piedi" (Aghenor)

"Non ho parole, Apple oggi ha presentato qualcosa
di veramente strabiliante." (Giovy)

"Ma se si sbecca un angolo dello schermo e non reagisce
più alla pressione, bisogna rimandare come al solito tutto
il pacco a mamma Apple?" (Chettimar)

"E ora scusatemi, vado a masturbarmi." (Giavasan)

" E pensare che ieri la mia consulente finanziaria mi aveva
detto di acquistare azioni Apple" (Magenta e Woland)

Quanto a me, da domani inizierò a prostituirmi in vista di ottobre-novembre prossimo.

15 Responses to “iZZICA!”


  • Bello si. Innovativo no. Decine di altri telefoni hanno già le stesse funzioni.

    Belli i fotomontaggi, ma con la definizione reale dello schermino, sarà altrettanto figo?

  • Le solite rosicherie anti-mela 😛
    iPhone ha qualche punto debole e molte cose devono essere toccate con mano, ma la definizione è quella che si vede (320×480 a 660ppi) e l’innovazione non è una, sono diverse.

    Email Html Rich text, Voicemail navigabile, Browser internet safari con le stesse capacità del suo fratellone per mac, OSX portable con possibilità di compilazione in cocoa di infinite applicazioni di terze parti e velocità di esecuzione degli applicativi impressionante rispetto all’imbarazzante symbian, Widgets, itunes in tutto e per tutto con tanto di cower flow, triplo sensore di movimento, di luminosità ambientale e di prossimità, interfaccia stile iChat per gli sms, wi-fi b/g, google maps satellitare e non integrato e velocissimo, Mass storage da 4 e 8gb, multitasking e soprattuto MULTITOUCH SCREEN, assolutamente rivoluzionario. Il tutto e non solo in 135 gr di peso e 11,6 mm di spessore.

    Detto questo non lo compro nemmeno morto, 600 e passa euro per una cosa che personalmente non mi serve non li spenderei nemmeno se fosse 10 volte più figo e più cool, ma dire che non innova il settore è una bestemmia.

  • sarebbe stato carino avere l’integrazione con skype…wireless…internet…;-)

  • Skype per iphone si farà, questione di tempo. si può fare tranquillamente. sta a skype farlo, ovviamente, non alla apple ma questo tipo di prodotto così come è congegnato consente di implementarlo in un modo che più facile non c’è.

  • butto via l’ipod appena comprato.

  • BASTA co sto iPhone BASTAAAAAAAAAAAAAAA non se ne puo’ piu’!!

  • come non detto: ora dicono niente software di terze parti. diventa un coloratissimo bagaglio con moltissime cose interessanti (da verficare sul campo), una concezione globale mac-style quindi ottima ma complessivamente un’occasione persa. magari venderà uguale ma ci vorrà almeno l’iphone 2g per migliorare certe cose.

  • Uffa.
    Apple è bianca.
    L’iPod nasce bianco.

    Perché, perché, PERCHE’ è nero?

  • Una brutta storia di corna… :-p

  • Concordo con Gabriele. Se non sarà possibile installare applicazioni, sarà una gran fregatura. Cavolo, persino sui cellulari più sfigati c’è almeno java!

  • Ok, da non adepta della Religione Apple, ammetto che mentre seguivo il keynote ero rimasto affascinato anchio. La convergenza perfetta di tutto quanto (cell, mp3, internet) usiamo oggi, in un aggeggio carino. Poi leggendo qua e là ho iniziato ad annusare le prime magagne (la durata della batteria, la batteria non rimovibile), poi ho fatto un po’ mente locale e mi sono accorto che affari del genere esistono già, solo che hanno una tastiera e non hanno un sistema operativo Mac. Poi leggendo l’illuminante post di SuzukiMaruti, ho smesso di fare ooooh, e rimango in attesa del prodotto finale prima di sentenziare che non è nulla di così epocale. Complimenti a Jobs comunque, un vero diavolo, che sarà ovviamente capace di far pagare a folle sterminate di nuovo cifre esorbitanti per un suo prodotto.

  • io sono un utente mac, adoro la apple e gran parte dei suoi prodotti, ma l’iPhone non mi piace proprio. A parte che quando arriverà in europa sarà surclassato dalla concorrenza, l’unica cosa buona è il mac os x sul telefono, probabilmente sarà 10 mila volte meglio di qualunque symbian… Ma il resto è già vecchio. Inoltre preferisco l’uso di memorie flash o di batterie rimovibili… se ti si sputtanano si rimanda tutto alla apple? è vero che in europa avrà il supporto al 3G, ma rimane cmq un bel mattoncino costoso, anche perchè il prezzo sul mercato usa comprende un contratto biennale con Cingular, immagino che senza contratto il prezzo aumenterà!
    Io continuo ad aspettare il nokia N95 🙂

    Per l’iPhone aspettiamo la seconda o terza generazione, lì farà il botto come l’iPod(le cui prime generazioni non è che fossero così entusiasmanti)

cribbio
Comments are currently closed.

Buffet

Le migliori foto di LondraNote sparse su alcune cose curiose
trovate a Londra

Le migliori foto di Berlino Do not walk outside this area:
le foto di Berlino

Ciccsoft Resiste!Anche voi lo leggete:
guardate le vostre foto

Lost finale serie stagione 6Il vuoto dentro lontani dall'Isola:
Previously, on Lost

I migliori album degli anni ZeroL'inutile sondaggio:
i migliori album degli anni Zero

Camera Ciccsoft

Si comincia!

Spot

Vieni a ballare in Abruzzo

Fornace musicante

Cocapera: e sei protagonista

Dicono di noi

Più simpatico di uno scivolone della Regina Madre, più divertente di una rissa al pub. Thank you, Ciccsoft!
(The Times)

Una lieta sorpresa dal paese delle zanzare e della nebbia fitta. Con Ciccsoft L'Italia riacquista un posto di primo piano nell'Europa dei Grandi.
(Frankfurter Zeitung)

Il nuovo che avanza nel mondo dei blog, nonostante noi non ci abbiamo mai capito nulla.
(La Repubblica)

Quando li abbiamo visti davanti al nostro portone in Via Solferino, capimmo subito che sarebbero andati lontano. Poi infatti sono entrati.
(Il Corriere della Sera)

L'abbiam capito subito che di sport non capiscono una borsa, anzi un borsone. Meno male che non gli abbiamo aperto la porta!
(La Gazzetta dello Sport)

Vogliono fare giornalismo ma non sono minimamente all'altezza. Piuttosto che vadano a lavorare, ragazzetti pidocchiosi!
(Il Giornale)

Ci hanno riempito di tagliandi per vincere il concorso come Gruppo dell'anno. Ma chi si credono di essere?
(La Nuova Ferrara)

Giovani, belli e poveri. Cosa volere di più? Nell'Italia di Berlusconi un sito dinamico e irriverente si fa strada come può.
(Il Resto del Carlino)

Cagnazz è il Mickey Mouse dell'era moderna e le tavole dei Neuroni, arte pura.
Topolino)

Un sito dai mille risvolti, una miniera di informazioni, talvolta false, ma sicuramente ben raccontate.
(PC professionale)

Un altro blog è possibile.
(Diario)

Lunghissimo e talvolta confuso nella trama, offre numerosi spunti di interpretazione. Ottime scenografie grazie anche ai quadri del Dovigo.
(Ciak)

Scandalo! Nemmeno Selvaggia Lucarelli ha osato tanto!
(Novella duemila)

Indovinello
Sarebbe pur'esso un bel sito
da tanti ragazzi scavato
parecchio ci avevan trovato
dei resti di un tempo passato.
(La Settimana Enigmistica)

Troppo lento all'accensione. Però poi merita. Maial se merita!
(Elaborare)

I fighetti del pc della nostra generazione. Ma si bruceranno presto come tutti gli altri. Oh yes!
(Rolling Stone)