Eternity

11 Responses to “Eternity”


  • Altro che il quadro di Maometto che brucia all’inferno. Questo sì che è insultare una religione. Sono disgustato.

  • A parte il fatto che questa è narrativa, fiction “what is” e che sono disgustato IO a doverlo precisare, ma, comunque sia, diciamo che almeno così proviamo a fare pari e patta di tutte le volte che la religione insulta NOI.
    [Ste]

  • Io mi trovo sostanzialmente d’accordo. Con Dio intendo

  • @ JV: 🙂 E con Erika no?
    [Ste]

  • Mah, a me questo post ha fatto sorridere di gusto… Dio ci ha donato di un meraviglioso senso dell’umorismo (e non solo quello) 😀

  • No, non l’ho capito, sono tardo 😀

  • La mancanza di umorismo del post sta tanto nella blasfemia e incestuosità di ricondurre Dio ad un mediocre schiavo del sesso quanto nel parlare della storia tragica di una ragazza con la stessa mancanza di UMANO rispetto, insozzandone con la PROPRIA impudicizia il ricordo e additandola come una “Gregoraci” dell’aldilà.
    Sai perchè lo fai? Perchè “NOANTRImorfizzi Dio”. Lo vorresti come te, per poterti dedicare a sfamare il tuo cazzo senza “infracicare” la coscienza: ti senti impotente di fronte a quello che è successo ad Erika, e lo sei davvero, perchè se tutti daranno alla libido l’importanza che gli dai tu, da qui a domani 10 – 100 Erika al giorno!
    In questa fregnaccia di “what is” non c’è niente e comunque facevi meglio a tenertela per te, perchè testimonia solo la viltà di accanirsi con Dio, con la Religione e coi Cattolici per toglierti dalla testa che in fondo la matrice degli stupri e degli omicidi e delle tue pippe-web è la stessa: libido allo stato “brado”.
    Mi stai facendo convincere che chi non ama Dio non sa amare gli uomini e che chi non ha rispetto per gli uni non rispetta neanche Lui.

  • A Notayo,
    Guarda potrei dirtelo da romano e da giovane.
    Invece te lo dico da giornalista, da scrittore, da autore e da essere umano:

    MA VAFFANCULO.
    [Ste]

  • Ste, ma argomentare no? Ognuno è libero di commentare ed esprimere la propria opinione. Che cazzo mi rappresenta l’insulto nei commenti? A cosa serve? Impara a rispondere ai commentatori e non insultarli e basta. E’ un gesto arrogante come dire: “taci ho ragione e basta”.

  • Io non argomento un bel niente.
    Sei liberissimo di cancellare commento e post. Ma io non argomento un bel niente: uno che scrive una cosa del genere (spero ancora che fosse IRONICO) s’argomenta da solo nell’inutilità della sua verbosità perbenista, ipocrita e perfettamente italiota. Uno che mi dice che un pezzo di narrativa è utile a me perché così posso “sfamare il mio cazzo senza infracicarmi la coscienza” è uno che insulta me, TE e tutti quanti ben più di un “VAFFANCULO” che rincaro e ribadisco: vaffanculo.

    Ma, evidentemente, qui come nei palcoscenici televisivi di tutta Italia, come in Parlamento, come ovunque, è la parolaccia a destare più scalpore: nessuno si lamenta della De Filippi perché non dice manco una parolaccia; tutti a censurare le serie tv di valore perché il protagonista, semmai, dice ogni tanto “cazzo” in primetime. E intanto roviniamo INTERE generazioni future perché una tizia bionda CRIMINALE non dice mai vaffanculo

    Se così deve essere: affanculo pure voi. Levatemi pure l’account. Ciccsoft si dimostrerebbe, in questo modo, un posto inutile quanto gli altri che passo la vita a combattere.
    [Ste]

  • Sacrosanto diritto di urlare vaffanculo, anzi… qualche anno fa abbiamo fatto pure un post con semplicemente una foto del Berlusca e il titolo Vaffanculo :-p

    La questione però è che come sei libero tu di scrivere un brano di narrativa, allo stesso modo è libero un commentatore di dire quello che pensa, anche se a te paiono cose incomprensibili o farneticanti. Sono li per questo i commenti, e cioè per ricevere critiche e applausi. Personalmente sono un po’ pigro a rispondere ai commenti ma solitamente ne nascono discussioni interessanti. A commento negativo si ribatte argomentando e non insultando. O meglio ANCHE insultando perchè lo trovo un gesto di sfogo sacrosanto.
    I tuoi post sono spesso le cose migliori che questo sito offre, perchè offrono spunti di riflessione interessanti e sono scritti di getto, col cuore, con tutta la rabbia che contengono. Per questo è un peccato gettar via la chance di ribattere ad un commentatore con un semplice vaffanculo.

cribbio
Comments are currently closed.

Buffet

Le migliori foto di LondraNote sparse su alcune cose curiose
trovate a Londra

Le migliori foto di Berlino Do not walk outside this area:
le foto di Berlino

Ciccsoft Resiste!Anche voi lo leggete:
guardate le vostre foto

Lost finale serie stagione 6Il vuoto dentro lontani dall'Isola:
Previously, on Lost

I migliori album degli anni ZeroL'inutile sondaggio:
i migliori album degli anni Zero

Camera Ciccsoft

Si comincia!

Spot

Vieni a ballare in Abruzzo

Fornace musicante

Cocapera: e sei protagonista

Dicono di noi

Più simpatico di uno scivolone della Regina Madre, più divertente di una rissa al pub. Thank you, Ciccsoft!
(The Times)

Una lieta sorpresa dal paese delle zanzare e della nebbia fitta. Con Ciccsoft L'Italia riacquista un posto di primo piano nell'Europa dei Grandi.
(Frankfurter Zeitung)

Il nuovo che avanza nel mondo dei blog, nonostante noi non ci abbiamo mai capito nulla.
(La Repubblica)

Quando li abbiamo visti davanti al nostro portone in Via Solferino, capimmo subito che sarebbero andati lontano. Poi infatti sono entrati.
(Il Corriere della Sera)

L'abbiam capito subito che di sport non capiscono una borsa, anzi un borsone. Meno male che non gli abbiamo aperto la porta!
(La Gazzetta dello Sport)

Vogliono fare giornalismo ma non sono minimamente all'altezza. Piuttosto che vadano a lavorare, ragazzetti pidocchiosi!
(Il Giornale)

Ci hanno riempito di tagliandi per vincere il concorso come Gruppo dell'anno. Ma chi si credono di essere?
(La Nuova Ferrara)

Giovani, belli e poveri. Cosa volere di più? Nell'Italia di Berlusconi un sito dinamico e irriverente si fa strada come può.
(Il Resto del Carlino)

Cagnazz è il Mickey Mouse dell'era moderna e le tavole dei Neuroni, arte pura.
Topolino)

Un sito dai mille risvolti, una miniera di informazioni, talvolta false, ma sicuramente ben raccontate.
(PC professionale)

Un altro blog è possibile.
(Diario)

Lunghissimo e talvolta confuso nella trama, offre numerosi spunti di interpretazione. Ottime scenografie grazie anche ai quadri del Dovigo.
(Ciak)

Scandalo! Nemmeno Selvaggia Lucarelli ha osato tanto!
(Novella duemila)

Indovinello
Sarebbe pur'esso un bel sito
da tanti ragazzi scavato
parecchio ci avevan trovato
dei resti di un tempo passato.
(La Settimana Enigmistica)

Troppo lento all'accensione. Però poi merita. Maial se merita!
(Elaborare)

I fighetti del pc della nostra generazione. Ma si bruceranno presto come tutti gli altri. Oh yes!
(Rolling Stone)