Benvenuti nel blog del padre assassino.

Benvenuti nel blog del padre assassino, guardate le incredibili foto degli occhi da pazzo, signor omicida potrebbe spiegarci le ragioni del suo gesto?, non posso: riferite col mio agente grazie, ecco lei è la vicina di casa dell’infanticida: se lo aspettava?, era tanto una brava persona, pensi che usciva con le bambine tutte le mattine e prima di portarle a scuola entravano lì nel forno per la colazione, dunque lei è il fornaio: che può dirci del pazzo?, ohibò, una carissima persona, pulita e posata, chi lo avrebbe mai detto che, benvenuti a porta a porta, questa è la bambola gonfiabile che riproduce esattamente il corpo martoriato della vittima, e questa sera al maurizio costanzo show, in esclusiva, i ragazzi di Amici insceneranno il dramma delle madri assassine, a seguire un’inchiesta di platinette sui traumi psicopatologici post parto, da domani in libreria "la mia verità", lo sconcertante esordio letterario di mammamaria franzoni, e lei, signore caro, perché si trova qui dalle cinque di questa mattina?, ma che domanda, giornalista gentile, per vedere il mostro con questi vivi occhi!, per poterlo toccare!, per poterlo avvicinare!, sa che il mio bambino è molto malato e allora noi crediamo, la mia signora ed io, che un autografo del mostro lo potrebbe rimettere in sesto almeno un po’, ridargli il sorriso;

grandi novità nell’inchiesta dell’ultimo barbaro caso: ritrovati dei peli incriminanti!, al lupo al lupo: appartenevano al cane, con tutti questi negri in giro, è normale che prima o poi ci scappa il morto, recuperata dopo quattro anni l’arma del delitto: si trovava ancora conficcata nella carne dell’ucciso, intanto i ris di parma si sono convinti: l’omicida è donna, ha colpito con la mano sinistra e apparteneva agli ultras della Lazio, no, fermi tutti: passo indietro nelle indagini, il morto non è morto: è stato visto vivo a comprare Il Manifesto, ta-daaan: nuovo ed agghiacciante video dell’adolescente impazzito: per soli tre euro e mezzo potete scaricarlo, ritrovati nel pozzo i corpi mummificati dei bambini, il padre resta in carcere perché non si può mai sapere, signora!, signora!, permette una domanda?, come si sente ad essere una madre di tre meravigliosi bambini morti?, queste due belle teenagers assassine hanno nel loro dna, a parte le prove scientifiche della colpevolezza, anche le credenziali per diventare le nuove, celeberrime, veline, parola di fotografo drogato, ehilà signor mora!, signor lele mora!, signor agente delle celebrità, perché è qui nella casa dell’orrore?, ce lo dica!, io sono qui per aiutare, caro mio, io sono qui per aiutare, lo giuro sul mio falso in bilancio, edizione straordinaria!, edizione straordinaria!, nessuna novità sul delitto di perugia!, ed è di questo che parleremo nella puntata odierna di matrix, del NIENTE: esperti in studio alba parietti, riccardo scamarcio, pierferdinando casini, rodolfo del grande fratello e gigi di gigi e andrea, uno alla volta, per piacere!, uno alla volta ché altrimenti a casa non capiscono niente, adesso l’arbitro fischierà il minuto di silenzio per ricordare la scomparsa dei piccoli bambini orribilmente trucidati dallo zio, l’ozio è il padre dei vizi, perciò il tenente ammiraglio ha massacrato la famiglia con la pistola d’ordinanza, perché senza lavoro era disperato e depresso, previsto per domani un sit-in delle famiglie in cassa integrazione, buonasera dal tg1, nuovissime ed inquietanti novità dalla scena del delitto del giorno: sembra, in effetti, che ad uccidere non sia stata una sola mano, ma due: ciò non toglie che l’omicida possa essere ambidestro, permangono i dubbi;

buonasera dall’informazione di La7, ospite in studio Giuliano Ferrara che ci dimostrerà scientificamente come questo imbarbarimento delle famiglie moderne, tanto votate alla violenza domestica, sia dovuto alla RU 486, l’assassino dice: sono innocente!, l’assassina dice: sono innocente!, le prime pagine dei giornali titolano: gli assassini sono innocenti!, i testimoni hanno preso un abbaglio, il dna mente, le prove sono truffaldine, le testimonianze inverosimili, noi non coviamo tutta quella rabbia, forse un pochino sì, ma non cotanta, semmai contante, falso, ehi ehi ehi: sospetto assassino trovato in possesso di materiale pedopornografico, prego ci racconti la sua verità, fanno 100mila euro, grazie, affare fatto: sono comprese nel prezzo le lacrime?, signore e signori buonasera, apriamo con la crisi d’ascolti del festival di sanremo, a seguire le ultime sconcertanti novità sul caso della cascina degli orrori, e ora le previsioni del tempo, in esclusiva su MTV il rap assassino che ha fatto impazzire il collegiale americano: ascoltatelo con un adulto vicino, ci raccomandiamo, e se doveste anche voi avvertire degli istinti assassini, vi preghiamo cortesemente di mettervi subito in contatto col nostro ufficio commerciale, 1, 2, 3, jingle, jingle, jingle: dalla mezzanotte di oggi collegatevi col sito e potrete guardare il mostro in carcere 24 ore su 24 via webcam, din don dan, ecco a voi un messaggio dalla presidenza del consiglio dei ministri: se proprio devi crepare ammazzato, fallo, per piacere, lontano dalla campagna elettorale, oppure, in alternativa, se sei l’assassino, lascia evidenti tracce spermatiche sul corpo della vittima così che noialtri, il BENE, ti si possa rintracciare tempestivamente e affidare alle patrie galere;

ultim’ora: altri cento morti sul lavoro, caccia al responsabile: i sospetti cadono sul lavoro perché ieri sera a quest’ora non aveva un alibi, din don dan, nuovo messaggio dalla presidenza del consiglio dei ministri: gentile lavoratore, gentile lavoratrice, caso mai dovesse capitarti di assistere alla tragica morte di un collega, per piacere, evita di andarlo a salvare, almeno così avremo un solo morto anziché cinque, il che farà comunque meno notizia, din don dan, fine del messaggio, massì, dirà il borghese con un gomito fuori dal finestrino della sua porsche, ma in fondo thyssenefrega, io mi limito a non votare, qualcosa succederà, brrrrrreeeeeakkkkkkkk, edizione straordinaria, altri cinque morti sulle strade, stavolta si tratta di ragazzine in attesa del pullman: incredibile, al posto del pullman è arrivato un suv a tutta velocità, al volante c’era un nullatenente di professione odontoiatra, piove governo ladro, ma torniamo alla notizia principale della giornata: dramma della povertà in provincia di paperopoli: qui, quo e qua trovati morti là, già fermato lo zio che si difende: non avevamo più il becco di un quattrino, domani su "oggi" tutte le novità in esclusiva, tra cui: lo zio assassino a 14 anni, lo zio assassino fotografato con la nuova conquista e, per la prima volta, le foto della casa dell’orrore: guardate le tracce di sangue sulle pareti e scovate le 14 piccole differenze, via alla caccia, noi torniamo dopo la pubblicità.

0 Responses to “Benvenuti nel blog del padre assassino.”


Comments are currently closed.

Buffet

Le migliori foto di LondraNote sparse su alcune cose curiose
trovate a Londra

Le migliori foto di Berlino Do not walk outside this area:
le foto di Berlino

Ciccsoft Resiste!Anche voi lo leggete:
guardate le vostre foto

Lost finale serie stagione 6Il vuoto dentro lontani dall'Isola:
Previously, on Lost

I migliori album degli anni ZeroL'inutile sondaggio:
i migliori album degli anni Zero

Camera Ciccsoft

Si comincia!

Spot

Vieni a ballare in Abruzzo

Fornace musicante

Cocapera: e sei protagonista

Dicono di noi

Più simpatico di uno scivolone della Regina Madre, più divertente di una rissa al pub. Thank you, Ciccsoft!
(The Times)

Una lieta sorpresa dal paese delle zanzare e della nebbia fitta. Con Ciccsoft L'Italia riacquista un posto di primo piano nell'Europa dei Grandi.
(Frankfurter Zeitung)

Il nuovo che avanza nel mondo dei blog, nonostante noi non ci abbiamo mai capito nulla.
(La Repubblica)

Quando li abbiamo visti davanti al nostro portone in Via Solferino, capimmo subito che sarebbero andati lontano. Poi infatti sono entrati.
(Il Corriere della Sera)

L'abbiam capito subito che di sport non capiscono una borsa, anzi un borsone. Meno male che non gli abbiamo aperto la porta!
(La Gazzetta dello Sport)

Vogliono fare giornalismo ma non sono minimamente all'altezza. Piuttosto che vadano a lavorare, ragazzetti pidocchiosi!
(Il Giornale)

Ci hanno riempito di tagliandi per vincere il concorso come Gruppo dell'anno. Ma chi si credono di essere?
(La Nuova Ferrara)

Giovani, belli e poveri. Cosa volere di più? Nell'Italia di Berlusconi un sito dinamico e irriverente si fa strada come può.
(Il Resto del Carlino)

Cagnazz è il Mickey Mouse dell'era moderna e le tavole dei Neuroni, arte pura.
Topolino)

Un sito dai mille risvolti, una miniera di informazioni, talvolta false, ma sicuramente ben raccontate.
(PC professionale)

Un altro blog è possibile.
(Diario)

Lunghissimo e talvolta confuso nella trama, offre numerosi spunti di interpretazione. Ottime scenografie grazie anche ai quadri del Dovigo.
(Ciak)

Scandalo! Nemmeno Selvaggia Lucarelli ha osato tanto!
(Novella duemila)

Indovinello
Sarebbe pur'esso un bel sito
da tanti ragazzi scavato
parecchio ci avevan trovato
dei resti di un tempo passato.
(La Settimana Enigmistica)

Troppo lento all'accensione. Però poi merita. Maial se merita!
(Elaborare)

I fighetti del pc della nostra generazione. Ma si bruceranno presto come tutti gli altri. Oh yes!
(Rolling Stone)