Alternative

Mi dispiace, caro, ma hai detto una cazzata.
La stagione del Milan è già fallimentare: mettere in bacheca due coppe, conseguenti lo scorso fortunoso anno, giocando 270 minuti e aver acquistato un futuro fenomeno non bastano a coprire le falle di una campagna acquisti mancata (sbagliata sarebbe stato forse meglio) e l’aver snobbato totalmente il campionato, che ora vi vede invece piagnucolare per ottenere un immeritato quarto posto.
Le squadre che attualmente vi precedono meritano di giocare martedì e mercoledì il prossimo anno: Inter e Roma attualmente sono le rose più competitive e che esprimono rispettivamente il gioco più efficace e spettacolare, la Juve è riuscita a riversare tutte le energie sulle partite della domenica… e poi la Fiorentina, da cui ora dipende la prossima stagione. Vincere domani e le prossime due domeniche non basta, purtroppo!
La squadra va rinnovata per più della metà, la vittoria di Atene dello scorso anno è equivalsa a due belle fette di prosciutto sugli occhi di Galliani e nella pancia di Ronaldo… Tra l’altro tra un mese inizieranno gli Europei, quindi non piazzarsi per la Champions e farsi una preparazione estiva come si deve, dopo delle vacanze, con tutti i giocatori nuovi che dovranno per forza arrivare, potrebbe essere una soluzione da non trascurare. Inoltre, nel palmares del Milan manca giusto la Uefa… pensaci, Andrea, pensaci…

(se contro l’Inter Pirlo fa una partita di merda, mi allontano da qualsiasi accusa)

4 Responses to “Alternative”


  • L’anno scorso non fu fortunoso, dai: per vincere una Champions bisogna giocare così, proprio quei 270 (io però direi 360, ma cambia poco) minuti a quel livello (stellare). Sul fatto che Inter, Roma e Juve meritino di andare in Champions più di noi, d’accordissimo. Per quanto riguarda la Fiorentina, vedremo tra quindici giorni. Se riusciremo a fare un punto più dei viola, meritiamo noi più di loro e bella lì.

  • 270 sono i minuti serviti per mettere in bacheca Supercoppa e Intercontinentale. Ritengo “fortunoso” l’essere arrivati ai quarti di Champions ’07 grazie a un girone facile facile e a un Celtic arrendevole che ha fatto scoccare la scintilla nella testa di Kakà (da quel momento fino a Yokohama è stato indiscutibilmente il miglior giocatore del mondo)

  • ciao..Io sono contrario a dire che è stata fallimentare quest’anno perchè cmq a vincere la coppa del mondo ci arrivano ben in pochi, non è da tutte le squadre e poi per giocare a quei livelli o punti con la preparazione fisica al campionato o punti al resto. e io credo che se tu ti metti dal lato dei dirigenti, punti piu in alto possibile per avere qualche soldo in piu e poi ripensi al campionato, che sicuramente come sta andando adesso non m semba niente male. Ovvio che devo aspettare a dire, ma nn vedo niente d fallimentare a parte l’acquisto di Ronaldo.

  • Credo che il vero “male” del Milan (se si può parlare di male in una società con capacità di spesa superiori alla media e discreto parco giocatori) sia l’inspiegabile mancanza di senso di realtà dei dirigenti. Tutto il resto (mercato ridicolo, preparazione centrata su due o tre partite all’anno, quasi insultante snobismo nello screditare il campionato nazionale) deriva da lì. Il quarto posto per il Milan di quest’anno (bollito, derby o meno) è grasso che cola.

cribbio
Comments are currently closed.

Buffet

Le migliori foto di LondraNote sparse su alcune cose curiose
trovate a Londra

Le migliori foto di Berlino Do not walk outside this area:
le foto di Berlino

Ciccsoft Resiste!Anche voi lo leggete:
guardate le vostre foto

Lost finale serie stagione 6Il vuoto dentro lontani dall'Isola:
Previously, on Lost

I migliori album degli anni ZeroL'inutile sondaggio:
i migliori album degli anni Zero

Camera Ciccsoft

Si comincia!

Spot

Vieni a ballare in Abruzzo

Fornace musicante

Cocapera: e sei protagonista

Dicono di noi

Più simpatico di uno scivolone della Regina Madre, più divertente di una rissa al pub. Thank you, Ciccsoft!
(The Times)

Una lieta sorpresa dal paese delle zanzare e della nebbia fitta. Con Ciccsoft L'Italia riacquista un posto di primo piano nell'Europa dei Grandi.
(Frankfurter Zeitung)

Il nuovo che avanza nel mondo dei blog, nonostante noi non ci abbiamo mai capito nulla.
(La Repubblica)

Quando li abbiamo visti davanti al nostro portone in Via Solferino, capimmo subito che sarebbero andati lontano. Poi infatti sono entrati.
(Il Corriere della Sera)

L'abbiam capito subito che di sport non capiscono una borsa, anzi un borsone. Meno male che non gli abbiamo aperto la porta!
(La Gazzetta dello Sport)

Vogliono fare giornalismo ma non sono minimamente all'altezza. Piuttosto che vadano a lavorare, ragazzetti pidocchiosi!
(Il Giornale)

Ci hanno riempito di tagliandi per vincere il concorso come Gruppo dell'anno. Ma chi si credono di essere?
(La Nuova Ferrara)

Giovani, belli e poveri. Cosa volere di più? Nell'Italia di Berlusconi un sito dinamico e irriverente si fa strada come può.
(Il Resto del Carlino)

Cagnazz è il Mickey Mouse dell'era moderna e le tavole dei Neuroni, arte pura.
Topolino)

Un sito dai mille risvolti, una miniera di informazioni, talvolta false, ma sicuramente ben raccontate.
(PC professionale)

Un altro blog è possibile.
(Diario)

Lunghissimo e talvolta confuso nella trama, offre numerosi spunti di interpretazione. Ottime scenografie grazie anche ai quadri del Dovigo.
(Ciak)

Scandalo! Nemmeno Selvaggia Lucarelli ha osato tanto!
(Novella duemila)

Indovinello
Sarebbe pur'esso un bel sito
da tanti ragazzi scavato
parecchio ci avevan trovato
dei resti di un tempo passato.
(La Settimana Enigmistica)

Troppo lento all'accensione. Però poi merita. Maial se merita!
(Elaborare)

I fighetti del pc della nostra generazione. Ma si bruceranno presto come tutti gli altri. Oh yes!
(Rolling Stone)