Tag Archive for '2008'

Le classifiche del 2008 rivedute e corrette

Lo so, lo so, avevamo detto che il 2008 veniva impacchettato con la nostra Compilation, quindi ritirare fuori le Classifiche di fine anno, a gennaio inoltrato, appare un tantino pedante. Ma come non dare merito al lavoro di chi non si è voluto accontentare di stilare le proprie posizioni ma è andato oltre?

Mentre si accumulavano nell'aggregatore liste su liste, Arte del Nastrone nel proprio laboratorio segretio tentava di capire quali fossero stati gli album più apprezzati nel Globo Tutto. Una folle ambizione che le ha fatto escogitare assurdi algoritmi per tenere conto dei voti di tutti noi. O quasi, ecco. Vi proponiamo in esclusiva i risultati, comprensivi delle classifiche segnalate dal nostro aggregatore ma non solo (ci sono pure quelle del DiscoBravo, tanto per ridondare...):

01. Fleet Foxes - Fleet Foxes (300 punti)
02. Portishead - Third (273 punti)
03. TV on the Radio - Dear Science (272 punti)

04. Bon Iver - For Emma Forever Ago (251 punti)
05. MGMT - Oracular Spectacular (167 punti)
06. Vampire Weekend - Vampire Weekend (142 punti)
07. Deerhunter - Microcastle (107 punti)
08. Le Luci della Centrale Elettrica - Canzoni da spiaggia deturpata (104 punti)
09. Baustelle - Amen (94 punti)
10. Fuck Buttons - Street Horrrsing (72 punti)

10 punti al primo, 9 al secondo, 8 al terzo e via così, per ogni classifica. Considerate che le classifiche erano tante, con tanti album, e poi riflettete su concetti come tempo libero e voglia di farsi del male. In ogni caso: grazie a chi si è sbattuto!

Ciccsoft Compilation 2008

Tra le poche tradizioni che rispettiamo, ce n'è una che non manchiamo di celebrare da ben 5 anni ormai, ovvero dall'inizio di questo blog: il concentrato di un anno di musica. Le più ascoltate, le più belle, le più significative (secondo noi), non necessariamente le "migliori": ogni canzone, per un motivo diverso, riesce a passare le impegnative scremature e ad arrivare fresca fresca nelle vostre case in comodo formato mp3. E' la Ciccsoft Compilation 2008, il momento in cui impacchettiamo l'anno passato e lo possiamo, si spera definitivamente, archiviare. Le feste sono finite, ma il disco continua a girare.

Ciccsoft Compilation 2008: un anno di musica

Ciccsoft Compilation 2008: un anno di musica

Ciccsoft Compilation 2008
Scarica tutte le canzoni nel pratico zippone: clicca qui.
Oppure, scegli quella che ti interessa cliccando sul titolo:

01. Girls In Hawaii - This Farm Will End Up In Fire
02. Il Genio - Pop Porno
03. Bugo - C'è Crisi
04. MGMT - Time to Pretend
05. Glasvegas - It's My Own Cheating Heart That Makes Me Cry
06. Vampire Weekend - Walcott
07. Baustelle - Il liberismo ha i giorni contati
08. Afterhours - Riprendere Berlino
09. Oasis - I'm Outta Time
10. Coldplay - Viva La Vida
11. The Verve - Love Is Noise
12. Portishead - The Rip
13. The Niro - Liar
14. TV on the Radio - Family Tree
15. Nome - Le Cose Succedono
16. Fleet Foxes - White winter hymnal
17. Le Luci Della Centrale Elettrica - Per Combattere L'Acne
18. The Raconteurs - You Don't Understand Me
19. The National - About Today

Le puntate precedenti:
Ciccsoft Compilation 2004
Ciccsoft Compilation 2005
Ciccsoft Compilation 2006
Ciccsoft Compilation 2007

Che suono fa il 2008?

Per chiudere le feste, e dunque questa pseudo-appendice di 2008 vacanziera, fredda e sorniona, ecco l'elenco degli ascolti più ascoltati del 2008: album, singoli, vecchiumi e live. Non ci facciamo mancare niente.

ALBUM PIU' ASCOLTATI (interamente e in ordine sparso)
Baustelle - Amen
Afterhours - I milanesi ammazzano il sabato
Coldplay - Viva La Vida
MGMT - Oracular spectacular
Jovanotti - Safari
The National - The Virginia EP
Offlaga Disco Pax - Bachelite
Ben Folds - Way to normal
Le luci della centrale elettrica - Canzoni da spiaggia deturpata
Vinicio Capossela - Da solo
Brazilian Girls - New York City
Gomez - How we operate
Vampire Weekend - Self titled


SINGOLI PIU' ASCOLTATI (per numero di ascolti, su iTunes, iPod, iPhone miei e di Puntini)
1. Il liberismo ha i giorni contati - Baustelle (80 ascolti)
2. Riprendere Berlino - Afterhours (44 ascolti)
3. Charlie fa surf - Baustelle (35 ascolti)
4. Alfredo - Baustelle (34 ascolti)
5. Human - Killers (28 ascolti)
6. Il solito sesso - Max Gazzè (26 ascolti)
Disco lies - Moby
7. Il periodo ipotetico - Amor Fou (25 ascolti)
Seventeen years - Ratatat
8. Viva la vida - Coldplay (24 ascolti)
Time to pretend - MGMT
9. In Italia - Fabri Fibra feat Gianna Nannini (23 ascolti)
Kids - MGMT
10. Violet Hill - Coldplay (22 ascolti)
A te - Jovanotti
Wildcat - Ratatat
Alla mia età - Tiziano Ferro
11. About today - The National (21 ascolti)
Walcott - Vampire Weekend

RI_ASCOLTI (vecchie e giovani glorie non del tutto nuove)
Claudio Lolli
Antonello Venditti
Fabrizio De Andrè
Beatrice Antolini
dEUS
Vasco Rossi
Ratatat
Frederic Chopin
Interpol
Led Zeppelin
The National

CONCERTI
Le luci della centrale elettrica - Stazione Marittima, Venezia
The Hormonauts - Stazione Marittima, Venezia
Tre allegri ragazzi morti - Stazione Marittima, Venezia
Amari - Estragon, Bologna
Offlaga Disco Pax - Estragon, Bologna
Baustelle - Estragon, Bologna
Francesco De Gregori - PalaSegest, Ferrara
Radiohead - Arena Civica, Milano
Vasco Rossi - Heineken Jamming Festival, Mestre
dEUS - Piazza Castello, Ferrara
Franz Ferdinand - Piazza Castello, Ferrara
Interpol - Piazza Castello, Ferrara
Vinicio Capossela - Teatro Duse, Bologna
Subsonica - Velvet, Rimini

The Year in Culture

Esonda il fiume delle Classifiche di Fine Anno: il New York Magazine riassume il 2008 della cultura.

Super Classifica Show

A dicembre piomba nelle nostre vite una ricorrenza angosciante e ineluttabile. No, non mi sto riferendo alla drammatica scelta di cosa fare nella serata forse più drammatica su le 365 a nostra disposizione.

Mi sto riferendo alla compilazione della famigerata Lista dei Migliori Album dell'Anno. Un meccanismo spietato di selezione non adatto agli indecisi e agli ignavi: perchè per compilare la lista devi avere ascoltato 10 album perlomeno decenti, e soprattutto, devi averne ascoltati almeno 10.

Giorni combattuti dunque, passati a scremare gli strati musicali sull'albero della nostra vita annuale, per arrivare al nocciolo duro, il cuore pulsante di un anno di musica. Non è per niente facile. Premiare l'album sorpresa, che mai avresti pensato potesse piacerti e invece è entrato in loop quasi sottotraccia durante la compilazione di fogli di stile o sotto la pioggia autunnale? Inserire i bolliti di turno che comunque hanno sfornato parole comprensibili alla tua frustrazione? Assegnare un onesto quinto posto a chi ti ha scortato lungo l'A13? O scegliere senza indugi la strada della meritocrazia, e issare al primo posto chi, semplicemente, se lo merita, perchè spacca i culi? Non è per niente facile.

Quest'anno mi smarco dal giochino, niente classifiche per il sottoscritto. Ma cercherò di radunare quelle in cui mi imbatto, in una sorta di post-calderone aggregante di chi a fine dicembre, ogni anno, riesce a decidere e mettere in ordine. Si inizia con Onan, che, vedi un po' la coincidenza, issa al primo posto proprio l'album che sarà probabilmente su tanti dei vostri podi: sicuramente, lo sarebbe stato del mio.

- Onanrecords

- Emmebi

- Footprints in Snow

- Soul Food

- The Round Mount

- Rumore

- Stereogum Gummy Awards

- Rolling Stone USA

- Said the Gramophone

- Polaroid

- Chromewaves

- Whiterussian

- Dietnam

- Gorilla vs Bear

- ElRocco

- Fabricated Lunacy

- Italian Embassy

- alterX

- Junkiepop (PistaKulfi)

- Radio Noise Blues

- Cidindon

- Junkiepop (GiorgioP)

- Pitchfork

- Stereogram

- Delay-Decay-Attack

- Albums 2008 : Le top des blogs (Francia)

- brouhaha. ha!

- Il basso rumore

- Kekkoz

- Arte del Nastrone

- I guess i'm floating

- La Blogotheque

- Fard-Rock

- heavyhorse

- Diario dalla camera oscura

- A day in the life

- Indie For Bunnies

- Accento Svedese

- SigurRos

- Indie-Rock.it

- Guylum Bardot

- Bronson

- Vitaminic

- Margherita Ferrari

- late breakfast

- La Somma di Due

- Onda Rock

- The Hype Machine

Ciccsoft aggrega le classifiche dei migliori album del 2008

Risorse utili per non perdere nemmeno un listone:
- Fimoculous.com: riepilogo delle classifiche dei migliori album del 2008 comparse in rete.
- Last.fm: Speciale Last.fm con le classifiche degli album "più ascoltati" nel 2008 dai propri utenti.
- Disco Bravo 2008: l'aggregatore per antonomasia delle classifiche, realizzato da Gecco (assieme al suo gatto).

Buffet

Le migliori foto di LondraNote sparse su alcune cose curiose
trovate a Londra

Le migliori foto di Berlino Do not walk outside this area:
le foto di Berlino

Ciccsoft Resiste!Anche voi lo leggete:
guardate le vostre foto

Lost finale serie stagione 6Il vuoto dentro lontani dall'Isola:
Previously, on Lost

I migliori album degli anni ZeroL'inutile sondaggio:
i migliori album degli anni Zero

Camera Ciccsoft

Si comincia!

Spot

Vieni a ballare in Abruzzo

Fornace musicante

Cocapera: e sei protagonista

Dicono di noi

Più simpatico di uno scivolone della Regina Madre, più divertente di una rissa al pub. Thank you, Ciccsoft!
(The Times)

Una lieta sorpresa dal paese delle zanzare e della nebbia fitta. Con Ciccsoft L'Italia riacquista un posto di primo piano nell'Europa dei Grandi.
(Frankfurter Zeitung)

Il nuovo che avanza nel mondo dei blog, nonostante noi non ci abbiamo mai capito nulla.
(La Repubblica)

Quando li abbiamo visti davanti al nostro portone in Via Solferino, capimmo subito che sarebbero andati lontano. Poi infatti sono entrati.
(Il Corriere della Sera)

L'abbiam capito subito che di sport non capiscono una borsa, anzi un borsone. Meno male che non gli abbiamo aperto la porta!
(La Gazzetta dello Sport)

Vogliono fare giornalismo ma non sono minimamente all'altezza. Piuttosto che vadano a lavorare, ragazzetti pidocchiosi!
(Il Giornale)

Ci hanno riempito di tagliandi per vincere il concorso come Gruppo dell'anno. Ma chi si credono di essere?
(La Nuova Ferrara)

Giovani, belli e poveri. Cosa volere di più? Nell'Italia di Berlusconi un sito dinamico e irriverente si fa strada come può.
(Il Resto del Carlino)

Cagnazz è il Mickey Mouse dell'era moderna e le tavole dei Neuroni, arte pura.
Topolino)

Un sito dai mille risvolti, una miniera di informazioni, talvolta false, ma sicuramente ben raccontate.
(PC professionale)

Un altro blog è possibile.
(Diario)

Lunghissimo e talvolta confuso nella trama, offre numerosi spunti di interpretazione. Ottime scenografie grazie anche ai quadri del Dovigo.
(Ciak)

Scandalo! Nemmeno Selvaggia Lucarelli ha osato tanto!
(Novella duemila)

Indovinello
Sarebbe pur'esso un bel sito
da tanti ragazzi scavato
parecchio ci avevan trovato
dei resti di un tempo passato.
(La Settimana Enigmistica)

Troppo lento all'accensione. Però poi merita. Maial se merita!
(Elaborare)

I fighetti del pc della nostra generazione. Ma si bruceranno presto come tutti gli altri. Oh yes!
(Rolling Stone)