Tag Archive for 'best of'

Zeitgeist 2011

Per chi ha fretta il riassunto è: anno scarsino musicalmente. Molto scarsino.
Quella che segue è invece nel dettaglio la solita classifica finale della musica ascoltata ed amata da queste parti, ad anno appena chiuso.

SINGOLI PIU’ ASCOLTATI (per numero di ascolti, su iTunes, iPod, iPhone)
1. Ex Otago – Costa Rica
2. Ex Otago – Gli Ex-Otago e la Jaguar gialla
3. The Strokes – Under cover of darkness
4. The Girls – Vomit
5. Band of Horses – Cigarettes, Wedding bands
6. Mogwai – How to be a werewolf
7. Subsonica – La funzione
8. Dente – Saldati
9. Fleet Foxes – Helplessness blues
10. Radiohead – Morning Mr. Magpie
11. Marta sui tubi – DiVino
12. Joan as a policewoman – The magic
13. Verdena – Miglioramento
14. Radiohead – Little by little
15. Iron & Wine – Tree by the river

ALBUM PIU’ ASCOLTATI (in ordine più o meno cronologico)
Mogwai – Hardcore will never die, but you will
Iron & Wine – Kiss each other clean
John Legend & The Roots – Wake up!
Verdena – Wow
Jovanotti – Ora
Radiohead – The Kings of Limbs
Cristina Donà – Torno a casa a piedi
R.E.M. – Collapse into now
Anna Calvi – Anna Calvi
Subsonica – Eden
Ex-Otago – Mezze stagioni
Strokes – Angles
Marta sui tubi – Carne con gli occhi
Archive – Controlling crowds
Carlo Rosa e le spine – La modernità è finita
Gonjasufi – A sufi and a killer
Agnes Obel – Philarmonics
I Cani – Il sorprendente album d’esordio dei Cani
Beirut – The rip tide
Brunori sas – Vol.2 Poveri Cristi
dEUS – Keep you close
Girls – Father, son, holy ghost
Wilco – The whole love
Adele – 21
Dente – Io tra di noi

ALBUM ITALIANO DELL’ANNO
1. Ex-Otago – Mezze stagioni
2. Verdena – Wow
3. I Cani – Il sorprendente album d’esordio dei Cani

ALBUM STRANIERO DELL’ANNO
1. Mogwai – Hardcore will never die, but you will
2. Iron & Wine – Kiss each other clean
3. Radiohead – The kings of limbs

MIGLIORI LIVE (in ordine più o meno cronologico)
Diaframma @ Renfe, Ferrara
Band of Horses @ Estragon, Bologna
Non voglio che Clara @ Arteria, Bologna
Massimo Volume @ Covo, Bologna
Giorgio Canali @ Zuni, Ferrara
Carlo Rosa @ Zuni, Ferrara
Agnes Obel @ Villanova di Castenaso (BO)
Ex-Otago @ Covo, Bologna
Sufjan Stevens @ Teatro Comunale, Ferrara
Explosions in the sky @ Estragon, Bologna
Coconutz @ Festa dell’Unità Copparo (FE)
Verdena + Dinosaur Jr @ Ferrarasottolestelle
The National + Beirut @ Ferrarasottolestelle
Arcade Fire @ Lucca
Subsonica @ Ferrarasottolestelle
Kaki King @ Botanique, Bologna
Offlaga Disco Pax @ Zevio (VR)
I Cani @ Covo, Bologna
Calibro 35 @ Bronson, Ravenna
Zen Circus @ Locomotiv, Bologna
Dente @ Estragon, Bologna

RISCOPERTE MUSICALI (roba vecchia ripescata e consumata)
Leonard Cohen
Diaframma
Massimo Volume
Archive
Bonobo
The Doors
Yann Tiersen
Dinosaur Jr
Beach Boys
The Pogues
NEU!
The Avalanches
Boney M
Smashing Pumpkins
Eels
The Rapture

Che suono fa il 2008?

Per chiudere le feste, e dunque questa pseudo-appendice di 2008 vacanziera, fredda e sorniona, ecco l’elenco degli ascolti più ascoltati del 2008: album, singoli, vecchiumi e live. Non ci facciamo mancare niente.

ALBUM PIU’ ASCOLTATI (interamente e in ordine sparso)
Baustelle – Amen
Afterhours – I milanesi ammazzano il sabato
Coldplay – Viva La Vida
MGMT – Oracular spectacular
Jovanotti – Safari
The National – The Virginia EP
Offlaga Disco Pax – Bachelite
Ben Folds – Way to normal
Le luci della centrale elettrica – Canzoni da spiaggia deturpata
Vinicio Capossela – Da solo
Brazilian Girls – New York City
Gomez – How we operate
Vampire Weekend – Self titled

Continue reading ‘Che suono fa il 2008?’

Buffet

Le migliori foto di LondraNote sparse su alcune cose curiose
trovate a Londra

Le migliori foto di Berlino Do not walk outside this area:
le foto di Berlino

Ciccsoft Resiste!Anche voi lo leggete:
guardate le vostre foto

Lost finale serie stagione 6Il vuoto dentro lontani dall'Isola:
Previously, on Lost

I migliori album degli anni ZeroL'inutile sondaggio:
i migliori album degli anni Zero

Camera Ciccsoft

Si comincia!

Spot

Vieni a ballare in Abruzzo

Fornace musicante

Cocapera: e sei protagonista

Dicono di noi

Più simpatico di uno scivolone della Regina Madre, più divertente di una rissa al pub. Thank you, Ciccsoft!
(The Times)

Una lieta sorpresa dal paese delle zanzare e della nebbia fitta. Con Ciccsoft L'Italia riacquista un posto di primo piano nell'Europa dei Grandi.
(Frankfurter Zeitung)

Il nuovo che avanza nel mondo dei blog, nonostante noi non ci abbiamo mai capito nulla.
(La Repubblica)

Quando li abbiamo visti davanti al nostro portone in Via Solferino, capimmo subito che sarebbero andati lontano. Poi infatti sono entrati.
(Il Corriere della Sera)

L'abbiam capito subito che di sport non capiscono una borsa, anzi un borsone. Meno male che non gli abbiamo aperto la porta!
(La Gazzetta dello Sport)

Vogliono fare giornalismo ma non sono minimamente all'altezza. Piuttosto che vadano a lavorare, ragazzetti pidocchiosi!
(Il Giornale)

Ci hanno riempito di tagliandi per vincere il concorso come Gruppo dell'anno. Ma chi si credono di essere?
(La Nuova Ferrara)

Giovani, belli e poveri. Cosa volere di più? Nell'Italia di Berlusconi un sito dinamico e irriverente si fa strada come può.
(Il Resto del Carlino)

Cagnazz è il Mickey Mouse dell'era moderna e le tavole dei Neuroni, arte pura.
Topolino)

Un sito dai mille risvolti, una miniera di informazioni, talvolta false, ma sicuramente ben raccontate.
(PC professionale)

Un altro blog è possibile.
(Diario)

Lunghissimo e talvolta confuso nella trama, offre numerosi spunti di interpretazione. Ottime scenografie grazie anche ai quadri del Dovigo.
(Ciak)

Scandalo! Nemmeno Selvaggia Lucarelli ha osato tanto!
(Novella duemila)

Indovinello
Sarebbe pur'esso un bel sito
da tanti ragazzi scavato
parecchio ci avevan trovato
dei resti di un tempo passato.
(La Settimana Enigmistica)

Troppo lento all'accensione. Però poi merita. Maial se merita!
(Elaborare)

I fighetti del pc della nostra generazione. Ma si bruceranno presto come tutti gli altri. Oh yes!
(Rolling Stone)