Archive for the 'Lettere a Silvio' Category

29 settembre

29 settembre.

.... Seduto in un caffè io non pensavo a teeeee....

Ero seduta in cucina, sorseggiando la mia solita tazza di orzobimbo (versione infantile del Vandelli Style). Pensavo ai fatti miei, leggicchiavo la scatola di cereali.

Quando, d'un tratto, delle parole non sono giunte alle mie orecchie. "Buon Compleanno, Silvio"!

Un grido esultante, voci roboanti che, in coro, cantavano l'allegra canzoncina (Perchè è un bravo ragazzo.. Perchè è un bravo ragazzo.... perchè è un bravo ragazzoooooooooooooooooo.... nessuno lo può negari!). Palloncini colorati che coprivano il cielo di Bologna, trombettine e cappelli variopinti rispettivamente nelle bocche e sulle teste dei cittadini festeggianti.

Perchè il 29 settembre è festa, qui, nella città rossa.

Le mamme cantano mentre stendono le lenzuola fuori dalle finestre, gli operatori ecologici improvvisano dei balletti di tip tap, il tranviere sorride ad ogni essere umano che capita sulla sua strada.

Ed improvviso io sorrisiiii...

ho lasciato la mia tazza di orzobimbo fumante sul tavolo, dimenticato - come ogni mattina - gli ingredienti per una sana dieta regolata (avete presente, no? lo specchietto alimentare sulla scatola dei fiocchi..), e sono corsa per le vie della mia città.

Ho abbracciato il mio vicino di casa.

"E' il suo Compleanno!", ho urlato, con le lacrime agli occhi.

Con me, migliaia di passanti sconosciuti, affettuosi e sereni.

Auguri, Silvio.

Lettere a Silvio/3

Mai abbastanza x quello che fa Sig Silvio Berlusconi. Abbia pazienza, cosa vuole, erano da tanto abituati con i vari Andreotti Zaccagnini Forlani eccc Grigi come la morte. Il n/s probblema penso che Lei lo sappia sono i pensionati, tutti con la malattia delle 3 A: AVIDI AVARI ARTERIO. Capisco che Lei nn può dirlo come chissa quante altre cose. Le auguro da parte e a nome della mia famiglia tutta la più GRANDE SERENITA?
(23 febbraio 2006)
EGREGGIO SIG.BERLUSCONI SONO IN CERCA DI LAVORO.QUI AL SUD E'INESSISTENTE O SE C'E' E' A TEMPO DETERMINATO,IO STO CERCANDO UN LAVORO A TEMPO INDETERMINATO PER POTER ESSERE ECONOMICAMENTE INDIPENDENTE DAI MIEI GENITORI CHE NON HANNO ABBASTANZA FONDI PER FARMI CONTINUARE GLI STUDI E SOPRATTUTTO PER CONTINUARE A MANTENERMI.LE SAREI GRATO SE LEI POTESSE FARE QUALCOSA PER LA MIA SITUAZIONE.CORDIALI SALUTI.
(27 febbraio 2006)

Mi presento sono un 48 enne , direttore finanziario che , vive questi momenti di tensione , con tanta amarezza per non piu’ ormai vedere la vera politica , ma solo una semplice schermaglia avulsa e delirante . Il paese bisogna ammetterlo non e’ nelle migliore situazione economico/finanziaria , e noi che operiamo ogni giorno sembriamo uomini in trincea che difendono la loro patria ( LAVORO ) , ma a che prezzo con quali stress ! ? Nessuno realisticamente parlando possiede una bacchetta magica , ma ci possono essere soluzioni correttive che vanno affrontate con determinazione e chiarezza, lei Presidente e’ tra quelli che applicano questa teoria, ma a parer mio con uno sbaglio in questa passata legislatura , un maneger come lei pensava che lo stato era o e’ una grande azienda . Certo lo e’ ma con tematiche sinergie ,sofisticazioni che penso abbia imparato a sue spese , e sulla sua pelle , manca in italia una stratificazione dei partiti politici che raggiunga seriamente tutti gli elettori e , basta poco a chi e’ piu’ esperto pensarla ed attuarla il paese la gente non deve sentire distaccato il partito e gli uomini di partito , abbiate le vostre responsabilità ma scende molto di piu’ al livello della gente comune , se voi siste li non dimenticatelo mai lo siete per gli italiani .
(1 marzo 2006)
Caro Silvio, sei stato grande a Porta a Porta ieri sera. Hai superato te stesso, ma bisogna far capire agli italiani che anche votare per i moderati Mastella o Rutelli significa mandare al governo il comunista Diliberto. Io lo sto dicendo a tutti qui a Miami ed ho anche affisso un poster in proposito al vetro posteriore della mia automobile in modo che i molti italiani che stanno qui lo leggano. Al dibattito con Prodi schiaccialo!
(9 marzo 2006)

Lettere a Silvio/2

Salve silvio illustre chiedevo  non so se questa mail la leggera lei stesso o chi per lei chiedevo se possibile dopo 20 anni che combatto per fare il cantante se era possibile un aiuto visto che lei e un appassionato di musica se poteva esserci un aiuto da parte sua io sono un suo fans accanito per colpa della crisi mi hanno distrutto il lavoro puo aiutarmi  non ce la faccio piu sono un tenore e o 40000 canzoni di repertorio mi aiuti non si pentira tutti dicono che o la voce come pavarotti  mi faccia sapere per favore ne va della mia vita sono 20 anni che combatto in fede maestro XXX XXX *segue numero di cellulare* grazie
(5 febbraio 2006)
Gentile Presidente, io non so se questa lettera la leggerà Lei o sicuramente un Suo collaboratore ma sono certa che se mi risponderà potrei darle il giusto imput per vincere le elezioi o perlomeno provarci. Cordialmente Xxxxxx
(1 febbraio 2006)
Sono in grado di fornirLe una revisione contabile di una società comunista con fatti  e nomi che Le danno ragione su come operano questi signori,sono disposto a consegnarLa solo nelle sue proprie mani, dove vuole quando vuole,sono un imprenditore distrutto dalle toghe rosse.Per motivi di sicurezza La prego rispondere solamente stesso mezzo grazie per quanto ha fatto per l'Italia e per quanto farà.
(5 febbraio 2006)

Caro silvio io credo che il tuo errore per perdere dei voti sicuri è che non ha fatto una grande amnistia e condono per i deboli se ci pensi quante persone te ne sarebbe grato quante famiglie avresti fatto contento e sarebbero tanti voti che avresti preso ma grazie a fini e bossi tu perderai questi voti che andranno nulli o nella sinistra che ha promesso di farla almeno lo ha promesso pensaci sono migliaia di persone che hanno bisogno di questo provvedimento persone che hanno piccoli reati e che non disturbano la società e poi tutti i grandi hanno fatto sempre un atto di perdono.....auguri per la tua forza ciao un ammiratore
(5 febbraio 2006)
Greggio Presidente noi non ci conosciamo anche se sono molti anni che seguo con interesse la sua politica nonostante non condivido in casi singoli il suo comportamento nel aggredire i suoi concorrenti politici una delle lezioni ricevute quando intrapresi questo mestiere ingrato dell' imprenditore le prime nozioni non parlare mai male della concorrenza certo non voglio insenquarle niente ma il malumore creatosi con la gente come me e che tutti pensano che le leggi da li varate oppure modificate siano solo a suo favore ed recuperare il terreno perduto nel programma del suo governo,dovrebbe spiegare e far capire agli italiani, come me di bassa cultura ma non stupidi , prima delle nuove elezioni e poi eviti un confronto con matradella ( Prodi ) la saluto cordiamente
(6 febbraio 2006)

Lettere a Silvio/1

Signor premier (che primo ministro non fa più chic), le chiedo di ripensare un attimo alle sue attività future.
Certamente l'Italia ha bisogno della sua guida sicura, le chiedo: al posto di partecipare a tutti i talk show, di fare conferenze stampa, non può limitare le sue parole, ed usare quelle in sur plus per comprare qualche giocatore per il nostro amato milan? ogni parola in meno, 1000 euro da versare nelle casse rossonere.
Da parte di un tifoso che è triste perchè l'Inter c'è davanti.
(17 gennaio 2006)
Egregio Sig.Presidente. Sono un suo grande ammiratore e fedele compagno di partito di forza Italia.Sono un suo grande tifoso.Il mio sogno piu' bello e' quello che io un giorno possa vederla da vicino e stringerle la mano.Sono un pensionato di 76 anni e ho lavorato per 37 anni con la omissis industria  di omissis.Voglio esprimerLe un grande grazie per quello che sta facendo per gli Italiani.Nello stesso tempo voglio ringraziarla anche per la grande goduria che mi ha dato per il suo intervento al caso UNIPOL.Non mi son perso mai di assistere ad un suo intervento in televisione ".Che bella cosa"quando vedo la sua faccia con quel sorriso smagliante..Grazie Cavaliere Se vincialmo le elezioni(e le vinciamo) voglio prendere una sbornia,.cosa che non mi succede da anni. Grazie Grazie Grazie.Vorrei tanto ricevere un suo rigo di saluti.per me sarebbe avere un grande dono:Auguri di cuore.
(22 gennaio 2006)

segue...

Buffet

Le migliori foto di LondraNote sparse su alcune cose curiose
trovate a Londra

Le migliori foto di Berlino Do not walk outside this area:
le foto di Berlino

Ciccsoft Resiste!Anche voi lo leggete:
guardate le vostre foto

Lost finale serie stagione 6Il vuoto dentro lontani dall'Isola:
Previously, on Lost

I migliori album degli anni ZeroL'inutile sondaggio:
i migliori album degli anni Zero

Camera Ciccsoft

Si comincia!

Spot

Vieni a ballare in Abruzzo

Fornace musicante

Cocapera: e sei protagonista

Dicono di noi

Più simpatico di uno scivolone della Regina Madre, più divertente di una rissa al pub. Thank you, Ciccsoft!
(The Times)

Una lieta sorpresa dal paese delle zanzare e della nebbia fitta. Con Ciccsoft L'Italia riacquista un posto di primo piano nell'Europa dei Grandi.
(Frankfurter Zeitung)

Il nuovo che avanza nel mondo dei blog, nonostante noi non ci abbiamo mai capito nulla.
(La Repubblica)

Quando li abbiamo visti davanti al nostro portone in Via Solferino, capimmo subito che sarebbero andati lontano. Poi infatti sono entrati.
(Il Corriere della Sera)

L'abbiam capito subito che di sport non capiscono una borsa, anzi un borsone. Meno male che non gli abbiamo aperto la porta!
(La Gazzetta dello Sport)

Vogliono fare giornalismo ma non sono minimamente all'altezza. Piuttosto che vadano a lavorare, ragazzetti pidocchiosi!
(Il Giornale)

Ci hanno riempito di tagliandi per vincere il concorso come Gruppo dell'anno. Ma chi si credono di essere?
(La Nuova Ferrara)

Giovani, belli e poveri. Cosa volere di più? Nell'Italia di Berlusconi un sito dinamico e irriverente si fa strada come può.
(Il Resto del Carlino)

Cagnazz è il Mickey Mouse dell'era moderna e le tavole dei Neuroni, arte pura.
Topolino)

Un sito dai mille risvolti, una miniera di informazioni, talvolta false, ma sicuramente ben raccontate.
(PC professionale)

Un altro blog è possibile.
(Diario)

Lunghissimo e talvolta confuso nella trama, offre numerosi spunti di interpretazione. Ottime scenografie grazie anche ai quadri del Dovigo.
(Ciak)

Scandalo! Nemmeno Selvaggia Lucarelli ha osato tanto!
(Novella duemila)

Indovinello
Sarebbe pur'esso un bel sito
da tanti ragazzi scavato
parecchio ci avevan trovato
dei resti di un tempo passato.
(La Settimana Enigmistica)

Troppo lento all'accensione. Però poi merita. Maial se merita!
(Elaborare)

I fighetti del pc della nostra generazione. Ma si bruceranno presto come tutti gli altri. Oh yes!
(Rolling Stone)